Friggione o Frizzan ricetta bolognese

Oggi friggione o frizzan una ricetta bolognese ,un antico tradizionale piatto di verdure (pomodoro e cipolle) cotte lentamente in padella.Pensate che la ricetta originale, tratta da un manoscritto della signora Maria Manfredi Baschieri, è datata 1886 e come da tradizione prevedeva lo strutto.E’ un contorno che si può preparare tutto l’anno e molto versatile perchè può essere consumato con dei crostini di pane casereccio ,o con  ottime crescentine o tigelle  emiliane ed anche con dei piccoli pezzettini di prosciutto crudo come mi suggeriva una signora nel web oppure accompagnato con il tipico piatto bolognese  di carne lessa per brodo(in dialetto el ” las”)infatti anticamente  si preparava il lunedì proprio perchè la domenica si preparava il brodo , o da contorno per la saporita salsiccia alla griglia ,un’altro piatto della tradizione emiliana ,magari anche  in versione moderna lo possiamo gustare come gustosa salsetta per dei finger food.

I Bolognesi veri dicono:Al frizan le bòn con tot.…oppure As magna col lass al frizon e con al pan e un bichir ed lambrusc!!!
Traduzione :Il friggione è buono con tutto…. oppure Si mangia con il lesso e con il pane e un bicchiere di Lambrusco.

Friggione o Frizzan ricetta bolognese

 

Friggione o Frizzan ricetta bolognese

Ingredienti:per 4 persone
1-1100 Kg di cipolle bianche
150 gr di pomodori rossi o pelati
1 cucchiaino di zucchero
1 cucchiaino di sale
2 cucchiai d’olio extravergine di oliva ( la ricetta antica prevedeva lo strutto)

un pizzico di pepe (a piacimento)

Procedimento:

Pulire le cipolle .Affettarle finemente e metterle in una pentola capiente salarle  ed aggiungere un cucchiano di zucchero  e lasciare macerare per almeno 2 ore.Con l’acqua che avranno fatto metterle sul fuoco con l’olio e girarle con un cucchiaio di legno fino a che non avranno preso un color nocciola ,facendo si che non si attacchi mai, ci vorranno circa due ore.Aggiungere alle cipolle i pomodori tagliati a pezzettini o la passata di pomodoro (come ho fatto io )e continuare a mescolare ,cuocere ancora per un ‘oretta e mezzo e poi terminare la cottura .Se piace potete aggiungere un pizzico di pepe. Potete servirlo sia  freddo che caldo.

Se Vi piacciono le mie ricette diventa fan delle pagine su:

Facebook : Laura in cucina 
Twitter Laura A.
G+ Laura AGo

 

Precedente Castagnole morbide ripiene ricetta marchigiana Successivo Spiedini di fragole e cioccolato ricetta golosa

2 thoughts on “Friggione o Frizzan ricetta bolognese

Lascia un commento