Crescenta bolognese al prosciutto

Oggi,crescenta al prosciutto,un’altra bontà della zona dove abito!Un nome e una ricetta tipicamente Bolognese,certamente simile a tante altre focacce italiane.
Ottima quando non vi siete ricordati di comprare il pane o per una cena tra amici,sempre gradita da tutti per la sua sofficità e sapore ,per accompagnare affettati e formaggi .
L’ho realizzata al prosciutto ,un gusto tipico dell’Emilia ma anche qui le varianti sono molteplici:alla pancetta,al rosmarino .
Ingredienti:Crescenta bolognese al prosciutto
200 gr.di farina tipo 00
150 gr.di farina manitoba
1 cucchiaino di zucchero o miele

50 gr. burro fuso o strutto
1 patata lessata
2 cucchiai di olio extravergine
10 gr.di sale fino + sale grosso per la copertura
1 cubetto lievito di birra
150 gr. di prosciutto macinato fine
Procedimento:
Impastate la farina con il lievito, sciolto in mezzo bicchiere di acqua tiepida e zucchero.
Aggiungete il burro fuso, il sale fino, l’olio e la patata lessa schiacciata bene.
Lavorate affinchè diventi un impasto morbidissimo ma compatto. Formate una palla e lasciate lievitare per circa un’ora e mezza coperto in un posto tiepido,facendo la croce tipica dei lievitati con un coltello.Riprendere nuovamente l’impasto e aggiungere i ciccioli di prosciutto rimpastandola delicatamente.
Stendete in una teglia larga e bassa unta di olio e lasciate le “ditate” tipiche della crescenta.
Coprite e fate lievitare un’altra oretta,in luogo tiepido.(Io la posizione dentro il forno precedentemente riscaldato un pochino.
Preparate la salamoia con 1 dito di olio, due di acqua e sale grosso.
Coprite con il pennello con questa salsina e cuocete a 220° per circa 20 minuti in forno ventilato.
La variante più tipica e sempre buonissima è con la pancetta o anche quella al rosmarino…ma dai …dimenticavo quella alla cipolla!!Devo garantirvi tutte sublimi!
Ve le posterò prossimamente.

Precedente Cialde "fiorite" Successivo Torta Guerra-Choco tort

4 commenti su “Crescenta bolognese al prosciutto

Lascia un commento