Castagne al forno,ricetta frutta

Oggi castagne al forno! In questi giorni  siamo andati  a fare una passeggiata ,nelle colline bolognesi ,con amici e abbiamo raccolto i gustosi e nutrienti  frutti stagionali proprio con le nostre mani.Le castagne al forno sono leggere e nutrienti infatti la cottura al forno è una tra le più leggere, senza aggiunta di grassi in più . Le castagne non vengono contaminate da alcun altro ingrediente, ma rimangono ricche del loro gusto.

Le castagne un buon frutto che presenta una buona percentuali di zuccheri e vitamine del gruppo C e B,ricche anche di sali minerali come il potassio il ferro il magnesio ,il calcio lo zolfo e il fosforo ,infatti anticamente molte volte erano quasi l’unico sostegno alimentare delle famiglie di montagna nei rigidi inverni .Da qui le tante ed antiche ricette dai dolci ,i secondi ed le gustose zuppe .( se volete qualche spunto cliccate sul nome blu)

Curiosità:…Prendere in castagna

Significa sorprendere qualcuno proprio nel momento in cui sta commettendo un errore. Curiosamente il modo di dire in questione nasce proprio da un errore di interpretazione. Nel latino del XIII secolo il sostantivo “marro, marronis” indicava un “errore grossolano”; nel corso dei secoli si confuse “errore” con “marrone” nel senso di “castagna”, e quindi si iniziò a dire che qualcuno era stato preso in castagna anziché preso in errore.


IMG_0843

Castagne al forno,ricetta frutta

Procedimento:

Dopo aver lavato benissimo le castagne asciugatele con un canovaccio ed incidetele per lungo con un affilato coltello (l’ideale sono i coltelli di ceramica)nella parte bombata posizionatele in una teglia da forno con sotto la carta forno ed inseritele in forno già caldo a 200 °circa meglio se ventilato .Fate cuocere,muovendole  ogni tanto durante la cottura per non più di 20-25 minuti secondo la grossezza.Le castagne dovranno essere cotte ma non bruciate ,soffici e morbide .Apritene una per regolarvi e guardate il colore che dev’essere di un giallo uniforme ,non con parti più scure perchè in quel caso non sono ancora pronte.Appena sono pronte ,mettetele in un sacchetto di carta tipo quelli scuri da pane e lasciatele raffreddare chiudendo il sacchetto ,ma non troppo perchè se si raffreddano troppo ,poi non riuscirete più a sbucciarle bene dalla pellicina sottile che le riveste internamente .

Una volta sbucciate tutte le castagne servirle in un piatto piano o in ciotoline monoporzione mentre sono ancora tiepide.
Questo frutto autunnale è molto gustoso e dolce così anche da solo, ma i più golosi possono aggiungere un cucchiaio di miele sopra o se volete osare anche del cioccolato fondente fuso per un sano dolce fine pasto tutto finger food e stagionale!

Eccole ,sbucciate e pronte da mangiare anche se il miele nella foto non si vede..

Castagne al forno,ricetta frutta

Diventa fan della mia pagina su Facebook .Ecco il link Laura in cucina

Precedente Cantucci al mosto e uvetta,ricetta dolci Successivo Lasagne velocissime,ricetta primi piatti

4 commenti su “Castagne al forno,ricetta frutta

Lascia un commento