TORTA CON CREMA FRANGIPANE

La Torta con crema frangipane è un dolce per i più golosi, questa crema a base di farina di mandorle tritate e uova si prepara a differenza della crema pasticcera con molta più facilità. Ha una consistenza cremosa e granulosa per via delle mandorle ma la definirei stra buona per eccellenza. La frolla preparata con solo tuorli e come decorazione albicocche fresche che regalano alla superficie un sapore leggermente aspro che sposa benissimo con il resto degli ingredienti. Al morso vi accorgerete della bontà unica di questo dolce e diventerà uno dei vostri preferiti, proprio come è capitato a me. Amore al primo morso.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    45 minuti
  • Porzioni:
    12

Ingredienti

per la frolla

  • Farina 00 380 g
  • tuorli 4
  • zuccchero semolato 150 g
  • burro a pomata 160 g
  • stecca di vaniglia 1

per la crema frangipane

  • Uova 4
  • Farina di mandorle 300 g
  • Zucchero a velo 230 g
  • burro a temperatura ambiente 230 g
  • Estratto di vaniglia 1 cucchiaino

per la decorazione

  • albicocche 8

Preparazione

  1. Per prima cosa preparare la frolla unendo burro e zucchero aggiungendo 1 tuorlo per volta in modo da incorporarli bene, poi la bacca di vaniglia e per ultimo la farina (l’importante è  lavorare il tutto molto rapidamente e con il burro freddissimo di frigo). Creare un pannetto e porlo in frigorifero per 1 ora, nel frattempo preparare la crema frangipane.

  2. Montare nella planetaria o con le fruste burro e zucchero a velo, quando il composto sarà bello spumoso e chiaro aggiungere sempre continuando a montare 1 uovo per volta, in ultimo con una spatola incorporare la farina di mandorle con movimenti dal basso verso l’alto per non smontare il composto.

    A questo punto versare in una sac a poche e porre in frigorifero per almeno mezz’ora.

  3. Estrarre dal frigo la frolla e stenderla dello spessore di circa 8 mm imburrare ed infarinare una tortiera da 24 e stendere la frolla. formare i bordi e tagliare a fettine sottili le albicocche.

    Estrarre dal frigo anche la crema frangipane e coprire interamente tutta la superficie della torta con un bello strato spesso. Sistemare a raggiera gli spicchi che affonderanno un pochino nella crema e infornare a 175° per 45-50 minuti, controllare comunque il grado di doratura della torta. Per essere sicuri.

    Sfornare e lasciare intiepidire prima di servire.

    Questa torta può essere conservata in frigo per un paio di giorni.

Precedente Budino di yogurt e pesche Successivo BISCOTTI ALLA RICOTTA

Lascia un commento