SPEZZATINO POLLO E SALSICCIA CON CREMA DI ASPARAGI

Lo spezzatino di pollo e salsiccia con crema di asparagi, è un piatto che ho preparato una volta per caso, una di quelle cene che ti capitano all’ultimo momento e non sai cosa cucinare, anche perché a me piace stupire i miei ospiti sempre con ricette nuove . Allora ho pensato che il solito spezzatino potesse risultare anonimo e triste, cosi invece di preparare la solita salsa rossa o bianca con panna e stop, e visto che in questa stagione gli asparagi fanno capolino dal mio orto personale e naturalmente biologico, non ne ho molti ma anno per anno aumentano e riescono a darmi grandi soddisfazioni in cucina.

Ho pensato di unire il pollo e la salsiccia che piace molto anche ai miei bimbi, per provare un abbinamento con una verdura che invece ai bimbi piace solitamente ben poco, e voilà, devo dire che è stato un successone….. hanno fatto tutti il bis, per la prossima cena con gli amici, so già cosa preparare!

Ingredienti: per 4 persone;

1 petto di pollo a cubetti (1kg. circa)

7 h di salsiccia a pezzetti.

1 cipollotto,  (500ml di broodo vegetale)

250 ml. di panna da cucina

un mazzetto di asparagi

 

FETTUCCINE E POLLO 078

 

far bollire alcuni minuti gli asparagi, poi raffreddarli e frullarli con la panna fino a renderli cremosi, in un secondo momento

soffriggere in una casseruola o in padella il cipollotto,

tuffare i cubetti di pollo precedentemente tagliati della misura di circa 2 cm x 2cm e irrorare con brodo vegetale.FETTUCCINE E POLLO 079

dopo circa 15 minuti aggiungere la salsiccia, e lasciare cuocere ancora 5 minuti circa.FETTUCCINE E POLLO 080A questo punto unire la crema di asparagi, mescolare bene per far amalgamare tutti gli ingredienti  in modo che il sapore degli asparagi si diffonda su tutto lo spezzatino di pollo e spegnere il fuoco, impiattare e servire. quasi subito, anche per il fatto che lo spezzatino raffreddandosi perde assolutamente di sapore e di cremositàFETTUCCINE E POLLO 081

 

 

Precedente FETTUCCINE ALLA CURCUMA PANNA E CAPRINO. Successivo Clafoutis alle fragole