Pesto ai fiori di zucchina

Nell’orto in questa stagione abbiamo una mega piantagione di zucchine che ci regala tutti i giorni un abbondante raccolto, se nell’orto ci si va la mattina presto si possono vedere in piena fioritura questi fiori che con il passare delle ore si richiudono per aspettare l’alba del giorno dopo.

Li raccolgo solitamente per prepararli ripieni di carne tritata tipo polpettine davvero ottimi fritti o al forno.

Oggi però ho pensato a qualche cosa di diverso e visto che il loro sapore è dolce senza esagerare, si abbina con tutto. Il pesto di fiori di zucchine ha un sapore leggerissimo e con la pasta ci va a nozze.

Facile e veloce ma in frigo non tenetelo per più di un paio di giorni.

 

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    0 minuti
  • Porzioni:
    1 vasetto da 200ml
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • fiori di zucchine 10
  • zucchine precedentemente bollite 2
  • nocciole pulite 20 g
  • formaggio caprino ( o pecorino ) 30 g
  • olio evo
  • sale fino

Preparazione

  1. In un mixer frullate i fiori di zucchine con le 2 zucchine precedentemente cotte, le nocciole e il caprino , aggiungere olio fino a rendere il composto di una consistenza cremosa.

    Sale q.b.

  2. Invasare e utilizzare nell’arco di 2 giorni al massimo.

    Direttamente sulla pasta, noi abbiamo condito un risotto ed era ottimo.

Precedente Torta alle pesche Successivo Smoothie mirtilli e mele

Lascia un commento