FETTUCCINE ALLA CURCUMA PANNA E CAPRINO.

La pasta fatta in casa è da sempre la mia passione, sin da quando ero piccina guardavo la mia nonna Lena fare le tagliatelle la domenica mattina, così quando tornavo da messa le gustavamo tutti insieme, in un pranzo tranquillo e appagante non solo per il palato ma anche per gli occhi.

Così quando ho tempo preparo proprio quelle tagliatelle che la nonna tante volte ha cercato di insegnarmi a fare e io  altrettante volte sfuggente a queste lezioni, un po’ come se tanto….ci sarebbe sempre stata lei a farmele, non davo la giusta importanza che invece queste cose hanno nella vita. Proprio così, certe cose se non te le sei fatte insegnare , poi non le mangi più e insieme alle tagliatelle tornano i ricordi….. e questo ci aiuta a non dimenticare i valori veri.

qui di seguito vi propongo una variante, che probabilmente anche la  mia nonna avrebbe apprezzato……

ingredienti per 4 persone.

450 gr. di farina 00

50 gr. di semola e

5 grammi di curcuma in polvere.

5 uova

per il sugo

250gr. di panna da cucina (vegetale9

100gr. di caprino stagionato

semi di papavero per decorare

impastare tutti gli ingredienti e formare una palla.FETTUCCINE E POLLO 067

lasciare riposare ricoperta da pellicola per almeno 15 minuti.

Passare la pasta nella macchina e formare le fettuccine.

Tuffare le fettuccine in abbondante acqua salata per pochi minuti , scolarla e

passare in padella con panna e cubetti di caprino, giusto il tempo che il caprino diventi filante.

Inpiattare e cospargere di papavero (facoltativo)FETTUCCINE E POLLO 069

 

Precedente PLUMCAKE PANNA E FRAGOLE Successivo SPEZZATINO POLLO E SALSICCIA CON CREMA DI ASPARAGI