Brownies cioccolato e nocciole


 

 

Forza siamo arrivati a venerdì, settimana intensa e direi anche abbastanza soddisfacente.

Ho fatto un sacco di cose e visto un sacco di gente, tra cui le insegnanti della scuola materna di mio figlio, i colloqui sono sempre un’ansia, ma devo ammettere che questa volta sono proprio soddisfatta, il mio piccolo ometto sta crescendo e io non posso che esserne orgogliosa, lo so per me sarà sempre piccolo come lo è suo fratello di 14 anni, però il bello è proprio vederli crescere e cambiare. Così ieri sera quando sono tornata, ho detto: ragazzi mamma fa un dolce al cioccolato delizioso e da mangiare a pezzetti, perché oggi sono particolarmente di buon umore e ci dobbiamo coccolare.

Allora cosa meglio di un pezzetto o magari più di uno di Brownies per colazione domani?

Così con la collaborazione di tutti ingredienti alla mano, e via a preparare i nostri mitici Brownies con nocciole a pezzetti in superficie e un cuore morbido di cioccolato fondente.

VI lascio qui di seguito le dosi per una teglia di 25 x 20cm i pezzetti decidete voi quanto li volete grandi,

200 gr, di cioccolato fondente

180gr. di farina 00

120 gr. di burro

4 uova

200 gr, di zucchero di canna

40 gr. di cacao amaro

una ventina di nocciole spaccate grossolanamente.

 

Procedimento:

tagliare a tocchetti il cioccolato fondente e metterlo a bagnomaria a fondere,

una volta ammorbidito aggiungere il burro e lo zucchero e far sciogliere tutto insieme.

a questo punto lasciare raffreddare il tutto.

In una ciotola montare leggermente le uova

 

 

 


 

e aggiungere farina e cacao, aggiungere il cioccolato ormai raffreddato e  mescolare tutto con una spatola,

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Accendere il forno a 180°.

Foderare una pirofila con carta forno e versare il composto, livellarlo e cospargerlo di nocciole

Infornare a 180° per circa 30-35 minuti e comunque controllare la cottura potrebbe volerci qualche minuto in più in caso il composto rimanesse più alto di 3 cm.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ecco qui i vostri Brownies pronti per essere tagliati, a proposito lasciateli raffreddare prima di farlo e buona colazione, sono certa che ne porterete un pezzetto nella borsa per lo spuntino di metà mattina.

 

 

Precedente Ciambella ricotta e cacao Successivo Frittata al forno di asparagi