Mozzarella in carrozza: la semplicità in tavola

La mozzarella in carrozza è uno dei miei piatti preferiti, uno di quei piatti che mi ricordano l’infanzia e i pranzi a casa dei miei.

Le porzioni che troverete sono giuste ma a casa nostra le raddoppio perché ne mangiamo almeno 2 a testa!

Ingredienti per 4 persone

4 Fette di pane pugliese/Altamura grandi

1 cucchiaio di pasta di acciughe

1 bicchiere di latte

2 mozzarelle fiordilatte

olio di semi di girasole

pangrattto

3 uova

Sale qb

Iniziamo tagliando le fette di pane in due, bagnarle leggermente con il latte, taglir la mozzarella a fettine, spalmare suL pane la pasta di acciughe, aggiungere le mozzarella e chiudere ,tenere da parte.

Far scaldare l’olio per friggere.

Sbattere leggermente le uova con un pizzico di sale, passare le fette di pane imbottite, passarle nel pangrattato e friggere fino a doratura.

Servire le fette ben calde!


Antipasti, Secondi piatti , ,

Informazioni su lauraelesuericette

Mi presento, sono Laura e ho una grande passione: la cucina! E' una passione che nasce da bambina, con la curiosità che ogni bambino ha nell'osservare la propria mamma o la nonna mentre preparano da mangiare in cucina. A cosa pensate sentendo il profumo delle lasagne? Io torno indietro di anni, alle domeniche mattina a casa dei miei quando mia mamma infornava le lasagne preparate il pomeriggio prima... Dopo una serata di studio o fuori con gli amici mi svegliavo con il profumo del ragù e della besciamella...io ho sempre preferito il profumo della lasagne a quello di una buona torta... Poi sono cresciuta e ho iniziato a cucinare anch'io: seguivo le ricette scrupolosamente per paura di sbagliare, stavo attentissima alle dosi, sceglievo gli ingredienti giusti per evitare che il piatto risultasse diverso. Con gli anni ho capito che non c'è nulla di male se un piatto alla fine risulta differente da come ci si aspettava che fosse perché è il frutto di una sperimentazione personale che , molte volte, è meglio dell' originale! Il mio blog è una delle tante interpretazioni che ho dato alla mia passione per la cucina: il profumo, il sapore, la consistenza e il carattere di ogni ingrediente se sapientemente dosati fanno il modo che una ricetta diventi un capolavoro. Divertitevi a leggere le mie ricette e a condividerle con i vostri amici e familiari: fatemi sapere come sono venute e se avete apportato qualche modifica per personalizzarle e valorizzarle maggiormente! Buona navigazione e buon appetito! Laura

Precedente Involtini di pollo e spinaci: una ricetta gustosa e veloce Successivo Spaghetti? No, zucchine! Una ricetta sorprendente da provare!