Bollito di manzo e brodo con croste di grana

Il bollito è un piatto perfetto in questa stagione fredda, accompagnato da contorni e salsine piace praticamente a tutti.

Ci sono diverse varianti, bollito misto, gran bollito, insomma va molto anche in base ai gusti di chi lo mangerà.

 

Oggi vi propongo una versione semplicissima. Il bollito di manzo. Oggi con un pezzo di polpa di spalla.

  • Preparazione: 10 minuti Minuti
  • Cottura: 3 Ore
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 2 Carote
  • 2 Patate
  • 1 costa Sedano
  • 2 Croste di grana (Facoltativo)
  • 1 Cipolle (Oggi non l ho usata per gusti dei bimbi)

Per la salsa verde

  • 1 mazzetto Prezzemolo
  • 2 cucchiai Olio di oliva
  • 1 cucchiaio Limoni
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 cucchiaio Sale

Preparazione

  1. Per prima cosa preparare le verdure tagliandole grossolanamente. Fate lo stesso con le croste se le userete.

  2. Se come me utilizzerete anche il brodo in seguito, unire il tutto in acqua fredda e portare a bollore.

  3. Eliminate con una schiumarola tutte le impurità che affioreranno  e cuocere a fiamma bassissima per tre ore coprendo a meta con un coperchio.

  4. Alla fine tagliate a fette il bollito e servire con le verdure del brodo. Preparare una salsina, se Piace, con olio limone e prezzemolo, oltre alle vostre salse preferite

    Buon appetito

Note

Precedente Pizza in teglia Successivo Pasta e ceci risottata

Lascia un commento