Pomodorini gialli confit e una strana allegria!

Io amo il giallo, non è il mio colore preferito (il mio è l’azzurro 🙂 ), ma è un colore che mi mette un’insolita allegria! Quindi, quando un’amica di mia mamma mi ha portato a casa i pomodorini gialli, non sapete come ne sono rimasta felice! 🙂
Solitamente con i pomodorini ci faccio due spaghetti, che non sono niente male! 😉 Questa volta però, volevo provare qualcosa di diverso e quindi ho deciso di preparare i pomodorini gialli confit, una ricetta che prevede di farli essiccare e caramellare in forno.
E’ una ricetta superveloce, semplice ma con un gusto delizioso. I pomodori confit sono perfetti da mangiare da soli, magari conservati in un barattolo di vetro e cosparsi con dell’olio extravergine o…collegatevi domani qui sul blog e avrete un’altra alternativa! 😉
Ma adesso…si cucina! 🙂
DSC_0291

PS: come vedete succede a tutti di bruciare qualcosa 😛 , ma fidatevi sono buoni ugualmente e non si sente il sapore di bruciato! 😉

INGREDIENTI:
400 gr di pomodori gialli ciliegino
1 cucchaio di zucchero
sale e pepe q.b.
1 spicchio d’aglio (o se preferite aglio in polvere q.b.)
olio extravergine d’oliva q.b.

PREPARAZIONE:
Lavate i pomodorini e asciugateli accuratamente. Tagliateli a metà ed eliminate i semi se preferite, io non l’ho fatto! 😀 Foderate una teglia con della carta forno, oleatela e nel frattempo preriscaldate il forno 150°. Adagiatevi i pomodorini, cospargete di sale, zucchero, pepe e un filo d’olio. Io ho aggiunto poi dell’aglio in polvere e non lo spicchio da tritare, perchè non mi sarebbe piaciuto sentire eventualmente l’odore di aglio bruciato, perchè diciamo la verità io e l’aglio non andiamo tanto d’accordo! 😀
Impostate il timer per 60 minuti e infornate i vostri pomodorini. Di tanto in tanto vi consiglio di controllare i vostri pomodorini perchè potrebbero essere pronti prima del previsto! 😉
Quando saranno pronti, i pomodorini avranno assunto un colore leggermente aranciato e saranno caramellati alla perfezione!
Buon appetito!
DSC_0295

Lascia un commento