Panini ai semi di papavero con patate dolci e caciocavallo

Eccomi qua oggi non con una ma, bensì con due ricette! 🙂 Ovvero, vi darò la ricetta per preparare degli ottimi panini ai semi di papavero da fare in casa e un consiglio su come farcirli, al posto del solito hamburger!
E spero che non resterete delusi! 🙂
DSC_0648
INGREDIENTI per circa 14 panini:
450 gr di farina 00
50 gr zucchero
30 gr burro
1 bustina di lievito secco per salati
1 uovo + 1 altro uovo per spennellare la superficie dei panini
acqua tiepida q.b.
semi di papavero q.b.
olio per friggere q.b. (per ungere il recipiente)

PREPARAZIONE:
Cominciate con il setacciare la farina, aggiungete poco a poco tutti gli altri ingredienti, tranne il lievito e l’acqua. Versate poca acqua tiepida in un bicchiere, dove scioglierete il lievito. Una volta sciolto per bene, aggiungetelo all’impasto e amalgamate bene il tutto e se avete bisogno di altra acqua, aggiungetene sempre poco alla volta per evitare che l’impasto risulti troppo liquido. Quando l’impasto è pronto e ben amalgamato, lasciatelo lievitare in una ciotola per circa 2h, o fino al suo raddoppio. Quando l’impasto risulta lievitato, formate delle palline e lasciate lievitare di nuovo, ungendo con l’olio per friggere il piano di lavoro. Quando saranno lievitati nuovamente, spennellate la superficie dei panini con l’uovo sbattuto e spolverizzate con i semi di papavero. Infornate per 10 minuti a 180°.

INGREDIENTI PER IL RIPIENO:
400 gr di patate dolci
fette di caciocavallo q.b.
1 cipolla rossa
1 spicchio d’aglio
zafferano q.b.
mezzo cucchiaino di coriandolo
mezzo cucchiaino di semi di cumino
mezzo cucchiaino di paprika
mezzo cucchiaino di semi di finocchio
1 stecca di cannella
1 foglia di alloro
mezzo cucchiaino di zenzero in polvere
sale e pepe q.b.
olio extravergine d’oliva

PREPARAZIONE:
Versate in una padella dell’olio, aggiungete la cipolla e l’aglio tritati finemente. Aggiungete tutte le spezie e soffriggete il tutto a fuoco dolce. Da parte pelate le patate e tagliate a fettine non troppo sottili e lasciate cuocere in un’altra padella con poca acqua, fino a quando saranno quasi cotte. Quando le patate avranno ultimato la cottura, aggiungetele alla cipolla e aglio che a questo punto saranno diventate dorate. Mescolate bene il tutto affinchè le patate assorbano tutto il sapore delle spezie.

Adesso i vostri panini saranno pronti, tagliateli a metà e conditeli con le patate dolci appena preparate e poi aggiungete fette di caciocavallo che scioglierete in una padella senza l’aggiunta di olio o burro. Dal primo morso, assaporerete il gusto speziato ma dolce allo stesso tempo delle patate e e il gusto delicato e deciso del caciocavallo sciolto!!!
Buon appetito!!!
DSC_0656 (2)
Con questa ricetta partecipo al contest “Il cacio a cavallo” del blog “Cappuccino e Cornetto” per la ricetta sui “panini” 😉

2 Comment

  1. ma grazie per aver partecipato al mio contest! bella ricettina e buona la facitura! ^_^
    Ti ho aggiunto alla lista, non mi resta che farti il mio personale in bocca al lupo!

    1. lappetitoviengustando dice: Rispondi

      Grazie mille e benvenuta nel mio modesto blog di cucina! 🙂 Baci!

Lascia un commento