Biscotti renna, per l’arrivo di Babbo Natale

Il countdown per Natale è iniziato già da un po’ e da oggi mancano esattamente -3 giorni per l’arrivo del Natale. E io solo oggi mi rendo conto che finora non ho avuto tempo di cucinare, fotografare e postare qualche ricettina a tema natalizio per voi. Mi sono detta, quindi, che oggi dovevo assolutamente farmi perdonare e recuperare con qualcosina almeno!
Quindi…ecco per voi la ricetta dei biscotti renna. Nella mia famiglia c’è la tradizione di lasciare, la vigilia di Natale, dei biscottini e un bicchiere di latte per ringraziare Babbo Natale dei doni che porterà. Quest’anno, con mio fratello prepareremo proprio i biscotti che vi propongo oggi e chissà se Babbo Natale apprezzerà! 🙂 Mio fratello è convinto di si! 🙂
biscotti-renna

INGREDIENTI per i biscotti renna:
500 gr farina 00
200 gr zucchero
3 tuorli
350 gr burro (a temperatura ambiente)
3 cucchiaini di cannella
1 cucchiaino di zenzero
1 cucchiaino di noce moscata
PER DISEGNARE LA RENNA:
100 gr di cioccolato fondente
1 noce di burro

PREPARAZIONE:
Setacciate la farina e versatela in una ciotola, dove aggiungerete (senza per forza seguire un ordine preciso! 🙂 ) lo zucchero, i tuorli separati dagli albumi, le spezie e il burro ammorbidito e fatto a pezzetti per facilitare il lavoro. Armatevi di pazienza e cominciate ad impastare il tutto fino a che non diventa un panetto ben amalgamato e liscio. Coprite con pellicola alimentare e lasciate riposare in frigorifero per almeno mezz’ora.
Trascorso il tempo di riposo della vostra pasta, tiratela fuori dal frigo. Infarinate il vostro piano di lavoro e con l’aiuto di un mattarello stendete la pasta dello spessore che più preferite. Con una formina rotonda, tagliate la pasta e adagiatela su una teglia foderata con carta forno. Infornate in forno preriscaldato a 180° per 15 minuti circa. Se i vostri biscotti hanno preso colore ma al tatto sembrano ancora crudi perchè sono troppo morbidi, tranquilli tirateli comunque fuori dal forno e lasciateli freddare. Vedrete che poi si trasformeranno magicamente in biscotti molto friabili! 🙂
Una volta che tutti i biscotti sono pronti e freddati, potete procedere sciogliendo il cioccolato fondente. Tagliate a scaglie il cioccolato fondente e versatelo in un pentolino antiaderente, insieme ad una noce di burro. Scioglietelo a fuoco basso e girando di continuo per evitare che si bruci!
Adesso che anche il cioccolato è pronto, arriva la parte più divertente (e impegnativa) dell’intera ricetta, ovvero la realizzazione del disegno delle renne di Babbo Natale. Versate nella tasca da pasticciere il cioccolato fuso e “disegnate” cercando di tenere la mano ferma.
Dopo la prima renna, fidatevi, non vorrete più fermarvi! 🙂
Ps: se come me, siete una frana con la tasca da pasticciere, io ho disegnato le mie renne con l’aiuto di uno stuzzicadenti! 🙂 Certo, ci vorrà un po’ di tempo in più, ma è un’ottima alternativa! 😉
biscotti-renna
biscotti-renna
Ops! Qualcuno ne ha mangiato un pezzo! 😀

Lascia un commento