Baccalà al cocco -e un profumo che sa di Brasile

Quella che vi presento oggi è una ricetta un po’ particolare! Il baccalà al cocco una ricetta di famiglia, a cui sono particolarmente legata. Mia nonna è brasiliana e adora preparare di tanto in tanto piatti provenienti dalla sua terra natale. La prima volta che mi ha preparato questo piatto ero un po’ prevenuta perchè in Italia il baccalà viene abbinato ad altri condimenti, non al cocco! L’odore però era così invitante che mi sono fatta tentare ed è stato subito amore al primo assaggio 🙂 Con il passare degli anni poi, sono cresciuta e ho voluto anch’io imparare a farlo proprio come lo fa lei. Oggi voglio condividere con voi la ricetta di mia nonna così preziosa per me, che custodisco gelosamente. Preparate l’ottimo baccalà al cocco e…fidatevi, sarà una goduria per le vostre papille gustative! 🙂
DSC_0604

INGREDIENTI:
800 gr di baccalà dissalato
1 spicchio d’aglio
1 cipolla
1 cucchiaio di paprika dolce
pepe q.b.
prezzemolo q.b.
2 cucchiai di cocco grattugiato
400 ml latte di cocco
acqua q.b.
olio extravergine q.b.

PREPARAZIONE:
Cominciate tagliando finemente il prezzemolo e la cipolla. In una padella versate dell’olio extravergine e lasciate soffriggere per un pò l’aglio intero (che poi andrà tolto prima di servire) e la cipolla, a fiamma bassa. Quando la cipolla sarà diventata trasparente, aggiungete il prezzemolo tritato, la paprika, il pepe. Una volta che la cipolla avrà assunto il colore rosso della paprika, aggiungete il cocco grattugiato e il baccalà tagliato a pezzi non troppo piccoli, girando di continuo per non farlo attaccare alla pentola. A questo punto, potrete aggiungere il latte di cocco e abbastanza acqua da ricoprire il pesce. Lasciate cuocere dolcemente per 1 ora circa, mescolando ogni tanto. Una volta che il baccalà sarà cotto, servitelo caldo e con il suo brodo.
Buon appetito!
DSC_0609
Ps: è un ottimo secondo, ma se volete fare come fanno in Brasile, usate il baccalà come condimento ad un riso in bianco! 😉

Lascia un commento