Gelatini biscotto alla banana

Gelatini biscotto alla banana

Eccovi una ricetta leggera leggera per i più piccini e per chi per intolleranze o per scelta non mangia proteine animali. E’ arrivato il tempo dello svezzamento anche per il mio piccolo Luchino e mi sembra doveroso cominciare a pensare anche a lui. Se dovessi pensare ad un dolce per lui, comincerei eliminando uova, latte e burro, utilizzerei pochissimo zucchero e ci aggiungerei della frutta. Girando per il web mi sono lasciata ispirare ed ho creato una ricetta tutta mia. Son venuti fuori questi freschi e leggeri gelatini biscotto alla banana, dei biscottini alla banana leggerissimi ripieni di “gelato” alla banana. Oltre ad essere perfetti per i più piccoli (dall’anno in poi) sono irresistibili anche per i più grandi… I biscotti alla banana, senza il ripieno, sono ottimi fin dai sei mesi, da far sgranocchiare o da sciogliere nelle bevande o nello yogurt, basta solo “grattuggiarli”. Non vi aspettatate dei frollini friabili certo, hanno una consistenza piuttosto morbida ed un sapore molto fruttato. Il mio piccolo Luchino ne va matto!

IMG_6885

Gelatini biscotto alla banana

Per i biscotti

INGREDIENTI

2 cucchiaini di amido di mais

250 gr. farina tipo 0

50 gr di farina di riso

1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio

60 gr. di zucchero di canna

50 ml di olio d’oliva

1 banana ridotta in purea

PROCEDIMENTO

Mescolate le farine, l’amido di mais ed il bicarbonato e versate tutto nella coppa di un robot da cucina, unite l’olio e lo zucchero. Azionate l’apparecchio fino a che risulterà un impasto un pò a briciole. Ovviamente questo procedimento può essere realizzato tranquillamente anche a mano. Aggiungete la purea di banana ed impastate rapidamente, se necessario aggiungete un po’ d’acqua. Su di un piano da lavoro infarinato stendete l’impasto con un mattarello. Quando avrete ottenuto una sfoglia di 3 mm di spessore, tagliate dei biscotti a forma di cerchio con un coppapasta o un bicchiere. Io per il piacere della mia primogenita, Gaia, ho impresso sulla superficie l’immagine della famosissima maialina.

IMG_6861Infornate per 15 minuti circa in forno statico a 180°, devono risultare dorati, non lasciateli scurire altrimenti diventeranno duri.

Per il gelato alla banana

INGREDIENTI

2 banane mature

PROCEDIMENTO

Sbucciate le banane e tagliatele a pezzi. Ponetele nel congelatore per circa dodici ore, io le ho lasciate tutta la notte. Tiratele fuori e frullatele fino ad ottenere una crema. Farcite i vostri biscotti con il “gelato” alla banana e riponete nel congelatore per circa un’ora.

IMG_6889IMG_6879

Con questa ricetta partecipo al contest “Un baby pranzo” del blog “Un viaggio in cucina”.

contestunviaggioincucina