Tiramisù con Pandoro senza Uova

Il tiramisu con pandoro è una ricetta di riciclo del pandoro avanzato molto golosa e davvero semplicissima da preparare! Oltre che veloce, facile e buono, questo tiramisu con pandoro è realizzato senza uova nella crema (ma il pandoro ovviamente le contiene). Un tiramisu dal risultato eccellente che vi permetterà di riciclare il pandoro avanzato durante le feste natalizie 😉

Per gli amanti della frutta, segnalo anche la mia ricetta di riciclo della Torta all’Arancia con Pandoro (o Panettone)!!

tiramisu con pandoro senza uova
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Pandoro 300 g
  • Ricotta 600 g
  • Zucchero 100 g
  • Caffè 400 ml
  • Cacao amaro in polvere q.b.

Preparazione

  1. Per la preparazione del tiramisu con pandoro senza uova, bisogna partire dalla bagna al caffè. Perciò, preparate il caffè espresso e versatelo in una ciotola abbastanza larga.

    Affettate il pandoro (occorreranno circa 2 fette grandi). Tagliate, a sua volta, ogni fetta in 6 parti, dopodichè mettete da parte.

    A parte, mescolate la ricotta con lo zucchero, quindi cominciate ad assemblare tutti gli ingredienti del tiramisu.

    Prendete 4 bicchieri e adagiate sul fondo di ognuno di essi un pezzo di pandoro inzuppato, per pochi secondi, nella bagna al caffè. Versate un po’ di crema alla ricotta, quindi adagiate un altro po’ di pandoro bagnato nel caffè. Procedete a strati in questo modo, fino alla fine. L’ultimo strato sarà costituito solo dalla crema.

    Terminate con una spolverata di cacao amaro, dopodichè riponete il tiramisu con pandoro in frigorifero a rassodare, per almeno 3-4 ore.

I Consigli di Una Pasticciona in Cucina:

Se volete aumentare il livello di golosità del vostro tiramisu con pandoro senza uova, aggiungete delle gocce o scaglie di cioccolato fondente nella crema: una vera goduria 😉

P.S. Se vi piacciono le mie ricette e volete rimanere sempre aggiornati sulle mie ultime pubblicazioni, seguite la mia pagina Facebook Una Pasticciona in Cucina mettendo un mi piace

Precedente Mini Pandori o Panettoni con Lievito Madre? Successivo Zuppa alla Santè con Scarola

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.