Marmellata di Ciliegie senza Zucchero

Semplice e golosa, la marmellata di ciliegie senza zucchero è una delle conserve fatte in casa più buone che ci sia! Ma oltre ad essere buona, è anche leggera: infatti questa marmellata di ciliegie è preparata senza zuccheri aggiunti, quindi adatta davvero a tutti, anche per chi ha problemi di diabete o semplicemente, per motivi di linea, vuole evitare o ridurre gli zuccheri. Una marmellata di ciliegie sana e genuina, ottima da spalmare sul pane o sulle fette biscottate per la prima colazione, oppure perfetta come ingrediente da aggiungere per i vostri dolci, come ad esempio crostate, biscotti, muffin, torte ecc.

Marmellata di Ciliegie senza Zucchero
  • Difficoltà: Bassa
  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 25 minuti
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Ciliegie 400 g
  • Acqua 1 bicchiere

Preparazione

  1. Innanzitutto lavate le ciliegie, dopodichè eliminate il peduncolo e il nocciolo. Per snocciolare le ciliegie, potete usare il coltello da cucina oppure uno snocciolatore. Fatto questo, versate le ciliegie snocciolate in una pentola e aggiungete un bicchiere d'acqua. Fate cuocere, a fiamma moderata, per circa 25 minuti, mescolando spesso con un mestolo di legno.

  2. E' importante mescolare spesso la marmellata per evitare che si attacchi alle pareti e sul fondo della pentola. Durante la cottura, schiacciate le ciliegie con una forchetta o con uno schiacciapatate. Se, invece, preferite una marmellata liscia, senza pezzi, utilizzate un minipimer per frullare le ciliegie. Quando la marmellata è pronta, toglietela dal fuoco e versatela subito nei vasetti di vetro, già sterilizzati. Chiudete con i rispettivi coperchi e capovolgete i vasetti, in modo da formare il sottovuoto, e lasciateli capovolti per una giornata intera, a temperatura ambiente.

  3. Dal momento che la marmellata di ciliegie è senza zucchero, consiglio di conservarla in frigorifero e, una volta aperta, di consumarla entro 8-10 giorni.

I Consigli di Una Pasticciona in Cucina:

Per sterilizzare i vasetti di vetro, in cui conservare la marmellata, procedete in questo modo: immergete i vasetti con i loro coperchi in una pentola molto capiente, riempita d’acqua, e fateli bollire per 15-20 minuti circa; una volta sterilizzati, asciugateli bene. Un altro metodo più semplice per sterilizzare i vasetti è quello di lavarli semplicemente in lavastoviglie, ad alta temperatura 🙂

 

2 thoughts on “Marmellata di Ciliegie senza Zucchero

Lascia un commento