Crostata di Ciliegie e Ricotta

E’ tempo di ciliegie: perchè non preparare una crostata di ciliegie e ricotta, semplice ma golosa? Un dolce ideale a fine pasto, o come sfizioso spuntino pomeridiano. Il ripieno di ciliegie e ricotta ha un gusto molto delicato e si accosta bene con la croccantezza della crostata. Una ricetta di stagione facile da preparare, che piacerà a tutta la famiglia.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    35 minuti
  • Porzioni:
    8-10 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Per la Pasta Frolla:

  • Farina 300 g
  • Burro 150 g
  • Zucchero 100 g
  • Uovo 1

Per il Ripieno:

  • Ricotta 330 g
  • Ciliegie (già snocciolate) 300 g
  • Zucchero 30 g

Preparazione

La Pasta Frolla:

  1. Nella ciotola dell’impastatrice versate innanzitutto lo zucchero e l’uovo, quindi iniziate ad impastare, a velocità media. Unite il burro, dopodichè aggiungete la farina tutta d’un colpo. Continuate ad impastare per alcuni minuti, finchè avrete ottenuto un impasto liscio e omogeneo. Trasferite la pasta frolla su un piano da lavoro infarinato, quindi stendetela con il matterello. Una volta che avrete ottenuto un disco di pasta di circa mezzo cm di spessore, adagiatelo in uno stampo rotondo (meglio se a cerniera, ossia apribile), di 24 cm di diametro. Sistemate bene la pasta frolla all’interno dello stampo, quindi mettetela da parte.

Il Ripieno:

  1. In una ciotola mescolate la ricotta con lo zucchero, schiacciando il tutto con una forchetta. Fatto questo, prendete lo stampo e adagiate sulla pasta frolla il ripieno a base di ricotta. Livellate la superficie con il dorso di un cucchiaio. A questo punto prendete le ciliegie, già snocciolate, e adagiatele sulla ricotta.

  1. Una volta terminate le ciliegie, tagliate la pasta frolla in eccesso ai bordi dello stampo. Cuocete la crostata di ciliegie e ricotta in forno già caldo (ventilato) a 200° per 15 minuti, solo sotto. Trascorsi i 15 minuti, fate cuocere la crostata sotto e sopra, per 20 minuti. Una volta cotta, sfornate la crostata di ciliegie e ricotta, lasciandola raffreddare bene prima di toglierla dallo stampo.

  2. crostata di ciliegie e ricotta

I Consigli di Una Pasticciona in Cucina:

Per realizzare questa ricetta, vi consiglio di utilizzare una ricotta fresca ben soda. Potete optare anche per una ricotta di pecora, che darà più sapore alla vostra crostata di ciliegie 😉

 

One thought on “Crostata di Ciliegie e Ricotta

Lascia un commento