Marmellata di Fichi Ricetta

marmellata di fichi

Marmellata di Fichi

La marmellata di fichi è una delle conserve più tipiche del periodo estivo, dal momento che viene preparata con i fichi, che maturano da giugno a settembre, a seconda delle varietà. La marmellata di fichi è ideale per farcire crostate, torte e biscotti, ma è deliziosa anche spalmata su una bella fetta di pane, per iniziare al meglio la giornata. Ottima anche per accompagnare cibi salati come i formaggi stagionati.

Ingredienti:

1 kg di fichi bianchi o neri

250 g di zucchero

il succo e la buccia grattugiata di 1 limone

 

Preparazione:

Lavate e sbucciate i fichi, tagliateli in 4 spicchi e metteteli in una pentola grande; aggiungete lo zucchero, il succo e la buccia grattugiata di 1 limone, quindi mettete il composto a cuocere, a fuoco moderato, per 45 minuti, mescolando di tanto in tanto per evitare che si attacchi. Nel frattempo che la marmellata cuoce, preparate i vasetti in cui riporre la marmellata: lavate bene sia i coperchi che i vasetti, dopodichè sterilizzateli in acqua bollente per 30 minuti, coperchi compresi. Un altro metodo più semplice per sterilizzare i vasetti è quello di lavarli semplicemente in lavastoviglie, ad alta temperatura. Una volta sterilizzati, asciugate bene i vasetti con un canovaccio pulito. Anche se i contenitori sono nuovi, questo passaggio va fatto sempre per garantire la giusta igiene. Per capire se la consistenza della confettura è quella giusta, versatene un cucchiaino su un piattino e lasciate raffreddare: se si solidificherà un po’, allora la marmellata sarà pronta altrimenti proseguite con la cottura. Una volta che la confettura è pronta, spegnete il fuoco e versatela ancora calda nei vasetti, ricordandovi di lasciare 1 cm libero dal bordo, e chiudete il tutto ermeticamente; capovolgete i vasetti e lasciateli raffreddare. Conservate la marmellata in un luogo buio e fresco e poi, una volta aperta, andrà messa in frigo e consumata nel giro di 15 giorni al massimo.

 

One thought on “Marmellata di Fichi Ricetta

Lascia un commento