Marmellata di Mele Cotogne senza Zucchero

marmellata di mele cotogne senza zuccheroMarmellata di Mele Cotogne senza Zucchero

Oggi ho preparato una deliziosa marmellata di mele cotogne, preparata però senza zucchero, ma con l’ormai noto dolcificante naturale Stevia, che dolcifica come lo zucchero ma è molto meno calorico rispetto a questo; è quindi la scelta migliore per chi deve escludere lo zucchero dalla propria dieta, per motivi di salute (nel caso ad esempio dei diabetici) o semplicemente per scelta. La mela cotogna è una delle più antiche piante da frutto conosciute, oggi sempre più difficile da trovare: era coltivata già nel 2.000 a.C. dai Babilonesi ed era diffusa anche presso i Greci ed i Romani. I frutti, di colore giallo oro, sono di dimensioni variabili, a volte anche molto grandi, ed asimmetrici. La mela cotogna, che è molto profumata, consumata cruda è piuttosto aspra ed indigesta, mentre se viene cotta è molto gradevole!

Ingredienti della marmellata di mele cotogne :

1 kg di mele cotogne

60 g di dolcificante di origine naturale Stevia  MISURA STEVIA

il succo di 1 limone (serve a non far annerire la polpa delle mele)

 

Preparazione :

Innanzitutto, lavate le mele cotogne e pulitele molto bene, poi mettetele in una larga pentola senza sbucciarle, tagliandole a pezzetti e copritele con dell’ acqua fredda, quindi, aggiungete il succo di limone. Fate bollire a fuoco medio, mescolando spesso con un mestolo di legno, fino a quando la frutta non si sarà ammorbidita e spappolata. Una volta cotta, sgocciolatela e passatela al passaverdure, oppure frullatela con un mixer ad immersione, dopodichè versate tutto in una pentola con il dolcificante Stevia e fate cuocere nuovamente a fuoco lento per circa 30 – 40 minuti, mescolando di tanto in tanto, fino a quando la marmellata non si sarà addensata. Una volta pronta, levatela dal fuoco, lasciatela appena intiepidire e distribuitela nei vasetti, che avrete sterilizzato in precedenza; chiudete i vasetti e disponeteli su un piano a testa in giù, affinché si formi il sottovuoto, che consentirà alla vostra confettura di mele cotogne di conservarsi a lungo.

Per servire:

Tovaglietta all’americana  CREATIVITAVOLA

Mini Bowl Red Dot  GREENGATE

 
Precedente Involtini di Pasta Fillo ai Formaggi Successivo Ragni di Halloween Dolci Ricetta

7 thoughts on “Marmellata di Mele Cotogne senza Zucchero

  1. cri5757@tiscali.it il said:

    che meraviglia…scusa….se non trovo le mele cotogne si possono esare mele normali…e con che percentuale di stevia?grazie……se pubblichi altre ricette per la dieta te ne sono grata!!!

    • Ciao, si puoi usare anche le mele normali; puoi usare circa un 40-50 g di stevia (i 10 g di differenza dipendono dai gusti personali di ognuno, c’è chi la preferisce più dolce e chi meno dolce) 🙂
      Ho pubblicato diverse ricette light e con la stevia: basta che scrivi la parola “stevia” o “light” nel campo di ricerca delle mie ricette (il riquadro posto sulla destra del mio blog) e troverai diverse ricette che fanno per te :))

Lascia un commento