Torta di riso e crema pasticcera

Torta di riso e crema pasticcera

Noi in Toscana facciamo molti dolci col riso, ad esempio le frittelle di riso, la torta di riso alla Carrarina, senza la base di pastafrolla, e i deliziosi “budini” di riso.

La mia torta di riso e crema pasticcera è molto simile proprio ai budini di riso, che non sono budini in realtà, ma piccole crostatine con riso, crema pasticcera e liquore.

Torta di riso e crema pasticcera

Torta di riso e crema pasticcera

Torta di riso e crema pasticcera

SEGUIMI ANCHE SU FACEBOOK : QUI

INGREDIENTI :

200 gr di riso originario

600 gr di latte

200 gr di acqua

80 gr di zucchero

Buccia di limone

50 gr di farina 00

80 gr di vinsanto o rum

6 gr di lievito

350 gr di crema pasticcera

Per la crema vedi  QUI

Per la frolla vedi QUI

ESECUZIONE :

1 ) Fare la frolla lavorando il burro morbido a pomata con lo zucchero e la buccia del limone grattata, unire l’uovo e il tuorlo e mescolare, infine la farina col sale e il lievito ; lavorare quel tanto che basta per amalgamare il tutto. Mettere dentro alla pellicola in frigo per almeno 1 ora.

2) Cuocere il riso nel latte con la buccia del limone tagliata a dadini piccoli piccoli (senza l’albedo) e il sale. A metà cottura unire lo zucchero e far assorbire parte dei liquidi mescolando continuamente; il composto non deve venire troppo sodo ma tipo una crema.

3) Mescolare la crema pasticcera con il riso, la farina, il rum o vinsanto, e il lievito.

4) Stendere la frolla e rivestiti una tortiera imburrata e infarinata (io ne ho usata una del diametro di 28 cm), bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta.
5) Riempire col composto a base di riso, decorare con strisce di pastafrolla e infornare a 180° per circa 40-45 minuti.

Lasciar raffreddare molto bene e spolverare con zucchero a velo.

 

 

Lascia un commento