Tartufi alle castagne

Tartufi alle castagne

Per una come me, abituata fin da piccola ad andare per marroni e castagne, come già detto in precedenza, è normale preparare dolci e ricette con questi deliziosi frutti del bosco.

Schiacciare i ricci (non gli animali …non vi preoccupate! ) sotto agli stivali nelle marronete per far uscire i marroni e le castagne era un qualcosa di divertente per me, bambina.

Questi tartufi alle castagne sono golosissimi e possono essere anche un’idea regalo per i vostri amici e parenti, tra l’altro sono anche facili da fare.

Per realizzarli ho utilizzato Dolcedì, Rigoni, prodotto con soli zuccheri da frutta biologica.

In alternativa potrete utilizzare sciroppo di glucosio o zucchero semolato.

Tartufi alle castagne

Tartufi alle castagne

Tartufi alle castagne

INGREDIENTI PER CIRCA 12 TARTUFI :

150 gr di castagne lesse

30 gr di latte

50 gr di Dolcedì Rigoni o in alternativa zucchero

40 gr di burro

80 gr di cioccolato al latte

20 gr di rum

100 gr di fondente

cacao amaro q.b

ESECUZIONE :

1) Dopo aver lessato le castagne con la buccia in acqua salata per circa 40 minuti, sbucciarle e spellarle, passarle al passatutto o allo schiacciapatate.

2) Unire ora il latte, il rum, il rimestare e mettere sul fuoco, scaldare portando quasi a bollore mescolando.

3) Spegnere il fornello, aggiungere il cioccolato al latte spezzettato, e il burro, e rimestare; far raffreddare il tutto trasferendo in una ciotola, io ho messo sotto un “ghiacciolo” per borse termiche per far raffreddare prima il composto, poi mettere in frigo o in frezeer fino a quando il tutto non si è rassodato.

4) In un polsonetto mettere  il cioccolato fondente e farlo fondere dolcemente rimestando. Riprendere la pasta di castagne e cioccolato , con le mani appena unte di burro fare delle palline e tuffarle nel cioccolato.

5) Passare e rotolare poi le palline nel cacao amaro, roteando e muovendo la ciotola.

6) Ora non resta altro che mettere i tartufi alle castagne nei pirottini di carta.

 

Lascia un commento