Ricetta meringhe al pistacchio

Ricetta meringhe al pistacchio

E’ vero…sono golosa…anzi TROPPO golosa! E in famiglia nemmeno mio marito scherza in quanto a golosità, mi chiede sempre, finita la cena, se c’è qualcosa di dolce per chiudere…

Ieri pomeriggio ho preparato queste belle meringhe al pistacchio, e devo dire che il golosone ha apprezzato moltissimo!

Ah proposito lo sapevate che Bacco produce una squisita Pasta pura al pistacchio per gelato e dolci  favolosa per aromatizzare qualsiasi prodotto dolciario?

Vi spiegherò passo passo la ricetta base e i segreti per ottenere queste meringhe, vere leccornie al pistacchio.

Vi lascio anche una ricetta di frollini con soli albumi QUI

TRUCCHI PER UNA MERINGA PERFETTA:

-Il recipiente dove si sbattono gli albumi deve essere ben pulito senza tracce di grasso, sennò non monteranno.

– Non unire del sale, perchè ridurrà il volume della nostra meringa

– Usare albumi a temperatura ambiente e non freddi

Ricetta meringhe al pistacchio

 Ricetta meringhe al pistacchio

SEGUIMI ANCHE SU FACEBOOK : QUI

INGREDIENTI :

90 gr di albumi

90 gr di zucchero semolato

90 gr di zucchero  a velo

1 cucchiaio di Pasta pura al pistacchio per gelato e dolci 

ESECUZIONE :

Prima di cominciare va fatta una precisazione importante : gli albumi devono essere rigorosamente a temperatura ambiente per una buona riuscita delle meringhe, conviene quindi tirarli fuori dal frigo qualche ora prima dell’uso.

1) Detto ciò, iniziamo a montare gli albumi con le fruste , a metà della montata unire meno  della metà dello zucchero semolato, continuare a montare, unire gradualmente tutto lo zucchero semolato fino a quando la meringa non si presenta lucida e stabile.

2) A questo punto si unisce lo zucchero a velo a mano, con una paletta, la cosiddetta “marisa”, con movimenti dal basso verso l’alto e si unisce anche la pasta di pistacchio Bacco (io l’ho lasciata volutamente con effetto “venato”).

3) Mettiamo poi il composto in un sac à poche con beccuccio dentellato e creiamo le nostre meringhe nelle forme volute (si possono fare spirali o nidi o la forma che si vuole).

4) Infornare a 80° per circa 3 ore, (si può alzare anche la temperatura riducendo i tempi ma in questo caso le meringhe non saranno bianche e assumeranno un aspetto screpolato in superficie).

 

Lascia un commento