Pomodori verdi in umido (ricetta toscana)

Pomodori verdi in umido (ricetta toscana)

Pomodori verdi in umido (ricetta toscana)

Pomodori verdi in umido (ricetta toscana)

Pomodori verdi fritti ? No, in umido ! Vi ricordate il film “Pomodori verdi fritti alla fermata del treno” ? Un film di tanti tanti anni fa ? Ebbene si, anche noi in Toscana li cuciniamo, ma in un modo un po’ diverso !

Questa dei pomodori verdi in umido è una ricetta che facevano anche le mie nonne, sia quella materna della provincia di Arezzo che quella paterna della provincia di Firenze.

E’ una ricetta povera, vegetariana, ma molto saporita, perchè in Toscana, sappiate che non esiste solo la bistecca alla fiorentina, ma ci sono tantissime ricette a base di verdure, che io voglio farvi conoscere, a tal proposito ti potrebbero interessare anche : la pappa col pomodoro, i fagiolini di sant’Anna, la ribollita.

Pomodori verdi in umido (ricetta toscana)

SEGUIMI ANCHE SU FACEBOOK : QUI

INGREDIENTI PER 4 PERSONE :

4-5 pomodori verdi da maturare cioè

1 lattina di La Finissima Polpa Cirio

farina q.b.

1 spicchio o 2 di aglio

2-3 cucchiai di Grana

olio evo

sale pepe nero

ESECUZIONE :

Pomodori verdi in umido (ricetta toscana)

1)Tagliare a rondelle i pomodori, passarli nella farina e friggerli con poco olio, girandoli e salandoli; toglierli dalla padella e tenerli da parte.

2) Nella stessa padella (se sporca di farina pulirla con un po’ di carta) soffriggere l’aglio con l’olio.

3) Unire La Finissima Polpa Cirio, salare e pepare e cuocere per circa 20 minuti.

4) Mettere i pomodori nella padella e far insaporire 7-8 minuti.

5) Spegnere il fornello e cospargere di Grana, coprire per 2-3 minuti con un coperchio in modo da farlo sciogliere e servire.

 

 

Lascia un commento