Medaglioni di polenta con spinaci e fonduta di taleggio

Medaglioni di polenta con spinaci e fonduta di taleggio

E quando arriva l’inverno non si può fare a meno di quei piatti, diciamo” consistenti”, di sostanza insomma, come i medaglioni di semolino e la polenta, che io amo in tutti i modi, fritta, servita come antipasto, ovvero i crostini di polenta con funghi, come primo piatto, ad esempio la polenta con salsa di porcini e salsiccia , ricetta della mia Toscana, etc. etc.

Questo primo è, come dire, un “ibrido” che nasce dall’idea dei medaglioni di semolino e l’utilizzo della farina si mais, è una ricetta facile, ma gustosa e simpatica, basta avere a disposizione uno stampino, la forma sarà a vostra fantasia e un formaggio d’eccezione come il  Bontaleggio Mauri, ed il gioco è fatto !
Medaglioni di polenta con spinaci e fonduta di taleggio

Medaglioni di polenta con spinaci e fonduta di taleggio

Seguimi anche su Facebook 

Ingredienti per 4 persone :

300 gr di farina di mais bramata o fioretto

400-500 gr di spinaci

1 spicchio d’ aglio

80 gr di Grana o Parmigiano

latte intero q.b

300 gr di Bontaleggio Mauri

sale

pepe nero

noce moscata

olio evo

burro per gratinare

Esecuzione :

1) Rosolare gli spinaci con l’olio e uno spicchio d’aglio per insaporire.

2) Tagliuzzarli con le forbici in modo da renderli fini fini, unire la noce moscata e il pepe nero .

3) Mettere in una pentola circa 2 lt di acqua, unire la farina di mais prima che l’acqua raggiunga il bollore, girando con una frusta. Continuare a mescolare per circa 20 minuti e salare, (io uso una pentola antiaderente e non sto a rimestare in continuazione ), poi coprire con coperchio e lasciar finire di cuocere così. (sarà pronta quando si staccherà dalle pareti della pentola).

4) Mescolare, gli spinaci alla polenta pronta e ancora calda, unire il grana, mettere su una teglia della carta forno e versarvi il composto, ricoprire con altra carta forno unta d’olio  e livellare con una mattarello all’altezza di 1 cm.

5) Quando la polenta sarà fredda, con uno stampino ricavare dei medaglioni che disporrete in una pirofila imburrata, cospargere di grana e fiocchi di burro.

6) Gratinare a 200 ° per 15 minuti circa.

7) Nel frattempo, scaldare il latte e unire il  Bontaleggio  tagliato a piccoli pezzi, spegnere il fornello e rimestare, in modo tale che il formaggio si sciolga piano piano; se necessario riaccendere il fornello a fiamma bassissima, per poi spegnerlo ancora, è importante che la temperatura non salga altrimenti la fonduta non verrà bella liscia e vellutata.

8) Togliere dal forno i nostri medaglioni di polenta con spinaci e versare la fonduta sopra, servendo immediatamente.

Lascia un commento