Lasagne con asparagi e verdure

Lasagne con asparagi e verdure

Le lasagne non sono buone solo con il ragù ma anche con le verdure, come queste lasagne con asparagi e verdurine, appunto, che sono rese ancora più gustose dalla particolare farina che ho usato, la farina integrale di grano tenero Maiorca Mulino Maggio,  una farina macinata a pietra, così profumata e buona che quasi mi mangiavo l’impasto della sfoglia crudo! Vorrei solo dirvi due cenni sulla varietà Maiorca, il Mulino  Maggio ha lavorato a lungo per reintrodurre la coltivazione nei campi di questo grano tenero, introdotto dai Borboni, coltivato solo in Calabria, Puglia e Sicilia e quasi sparito intorno al 1930, un grano oltretutto a basso contenuto di glutine e adatto anche per pasta fresca.

Lasagne con asparagi e verdure

Lasagne con asparagi e verdure

SEGUIMI ANCHE SU FACEBOOK : UNA PASTICCERA MATTA

INGREDIENTI PER CIRCA 3-4 PERSONE:

Per la besciamella vedi QUI 

50 gr di Grana padano o Parmigiano

1 carota

1 zucchina

300 gr di asparagi

200 gr di Emmental

Per la pasta:

150 gr di farina integrale di grano tenero Maiorca Mulino Maggio

acqua q.b.

sale

olio evo

ESECUZIONE:

Lasagne con asparagi e verdure

1) Prima di tutto prepariamo gli asparagi: si usa tutto senza scartare nulla, basta con un coltello togliere la parte esterna per i primi 5-6 cm, nella parte più dura, poi si tagliano a pezzetti e si fanno bollire (meno le punte che andranno con le altre verdure) per circa 7-8 minuti in acqua non salata; poi si scolano, si salano e si frullano con un goccio di olio evo. Adesso si fanno a cubettini la carota e la zucchina e si sbollentano per circa 10 minuti in acqua salata, prima si mettono le carote e dopo 2 minuti le altre verdure che cuociono in minor tempo. Scolare bene.

2) Preparare la pasta per la sfoglia impastando con un cucchiaino di olio e un pizzico di sale; fare una palla e far riposare 30 minuti coperta.

3) Tirare la sfoglia, abbastanza sottile, tagliarla in rettangoli non molto grandi, sbollentarli per circa 1 minuto (anche meno) in acqua salata e mettere ad asciugare su una canovaccio.

4) Adesso si prepara la besciamella, vedi la ricetta QUI,  se è necessario aggiungere un po’ di latte per diluire la salsa.

5) Ora siamo pronti per comporre la nostra lasagna: sul fondo di una lasagnera versare della besciamella e un goccio di olio evo, inclinare la pirofila in modo che raggiunga tutta la superficie e disporre sopra uno strato di pasta, poi è la volta della  besciamella, poi sopra la crema di asparagi, le verdurine, il formaggio a pezzi e abbondante Grana o Parmigiano, poi altra pasta e così via fino alla fine, terminiamo con besciamella  e Grana.

7) Infornare a 180° per circa 25-30 minuti.

 

Lascia un commento