Fettine di pollo con pesto ai pomodori secchi

Fettine di pollo con pesto ai pomodori secchi

Come ho già detto precedentemente, mangio pochissima carne, quando la cucina opto quasi sempre per le carni bianche come il pollo e il tacchino.

Ieri avevo ospiti a cena e ho cucinato  queste fettine di pollo, molto facili da preparare, ma golose, fettine di pollo con il pesto di pomodori secchi che avevo fatto il giorno prima per condire gli spaghetti. Quindi potete fare come me, preparare il pesto il giorno prima, se non avete tempo (anche se è molto rapido da fare).

Per realizzare un buon piatto e un buon pesto è molto importante usare un olio extra vergine di oliva di ottima qualità come l’ Olio extra vergine di oliva Frantoio Gentili del Frantoio Gentili ,  un extra vergine dal meraviglioso sapore, prodotto in una zona da sempre territorialmente votata alla coltivazione delle olive : la Tuscia; per acquistarlo on-line cliccare qui 

Per la ricetta del pesto vedete QUI

Fettine di pollo con pesto ai pomodori secchi

Fettine di pollo con pesto ai pomodori secchi

Fettine di pollo con pesto ai pomodori secchi

 Seguimi anche sulla mia pagina Facebook Una pasticcera matta

INGREDIENTI PER 4 PERSONE :

800 gr di petto di pollo battuto

pesto di pomodori secchi ( 1 cucchiaio per fettina)

farina q.b. per infarinare il pollo

Olio extra vergine di oliva Frantoio Gentili

125 gr di mozzarella

pepe nero

sale

ESECUZIONE :

1) Per prima cosa infarinare i petti di pollo, se non sono sottili, batterli con un batticarne oppure si può usare (senza esagerare) il fondo di un bicchiere.

2) In una padella far scaldare l’ Olio extra vergine di oliva Frantoio Gentili, adagiare il petto di pollo che avrete precedentemente infarinato, salare, e dopo 1-2 minuti girare e cuocere altri 2 minuti circa.

3) A questo punto mettere un cucchiaio di pesto (per la ricetta vedi QUI) su ogni fettina di pollo e qualche fettina di mozzarella affettata sopra.

4) Coprire con un coperchio e lasciare così per 2-3 minuti, dopodichè servire.

Lascia un commento