bocconcini di pollo fritto, con polvere di pistacchio

Bocconcini di pollo fritto, con polvere di pistacchio

Ecco una simpatica, nonché estremamente golosa, idea per una cena finger food da leccarsi le dita: bocconcini di pollo fritto, con polvere di pistacchio.

Precisazione doverosa: la polvere di pistacchio é diversa dalla “granella“, essendo la sua trama molto fine e farinosa; c’è da ammettere (non mi vergogno a dirlo) che la polvere costa meno della granella, e che quest’ultima é più rara da trovare nei supermercati rispetto alla polvere (sul serio, fateci caso, cosa trovate presso gli scaffali comuni del supermercato?) La granella la si trova, non dico che sia impossibile, ma se la trovate accade perché la individuate presso quegli scaffali allestiti con prodotti tipici, comunque con un prezzo decisamente più alto.

bocconcini di pollo fritto, con polvere di pistacchio

(Clicca sulla foto per la versione in alta definizione)

Allora, siccome siamo qui per proporre ricette per tutti, non credo sia per voi un problema! Qualora lo fosse, potete preparare i bocconcini di pollo fritto con granella di pistacchio, il cui aspetto sarà di certo differente.

I miei bocconcini di pollo fritto con polvere di pistacchio sono ugualmente golosi e buoni; e poi l’aroma del pistacchio si riesce a gustarlo ugualmente, il colorito dell’impanatura é differente rispetto alla solita di sempre. Insomma, non é che passino del tutto inosservati!

Piatto informale, adatto alle svariate occasioni, servito con salse di accompagnamento che più vi aggradano. Anzi, se vi interessasse produrvi il ketchup piccante, ecco la ricetta qui pubblicata!

Bocconcini di pollo fritto, con polvere di pistacchio

Ingredienti:

  • 500 g di Petto di Pollo affettato
  • 1 Limone spremuto
  • Pepe nero macinato
  • 300 g circa di Pangrattato
  • Polvere di Pistacchio, a piacere
  • 2 Uova
  • Sale q.b.
  • Olio di semi di arachide per friggere

Procedimento:

Prendete il petto di pollo, già in fette, e tagliatelo a strisce larghe e lunghe; ponete lo stesso in una boule di vetro a marinare, per un pò di tempo, insieme al succo di limone, al sale e al pepe nero quanto basta.

Dopo, scaldate dell’abbondante olio di arachide in una padella ampia; preparate a parte l’impanatura mescolando insieme pangrattato e polvere di pistacchio, sbattete le uova e salate leggermente. Quando sarete pronti a friggere, passate pochi bocconcini di pollo alla volta nell’uovo e nell’impanatura, poi tuffateli nell’olio e scolateli quando saranno ben dorati e croccanti. Assorbite bene l’unto superficiale e servite i bocconcini di pollo, con polvere di pistacchio quando ancora tiepidi, uniti a salse quali ketchup, maionese, salsa barbecue e molte altre che preferite.

Vi auguro buon appetito e se volete continuare a restare sempre aggiornati seguite L’ANGOLO DELLE PRELIBATEZZE anche su Facebook!

 

L' Angolo delle Prelibatezze
L' Angolo delle Prelibatezze

Questa ricetta è stata vista802volte!

Commenti

commenti