Torta ricotta e zafferano

Print Friendly, PDF & Email

Torta ricotta e zafferanoLa torta ricotta e zafferano è una torta molto particolare, per il gusto inconfondibile di zafferano e per il suo colore giallo/oro intenso. Lo zafferano, chiamato anche oro del re (perchè costa molto ed è pregiato), è una spezia che conosco bene. La Sardegna è un ottimo produttore di zafferano, che viene usato in cucina come nella preparazione di diversi dolci, per via del colore giallo/oro brillante che conferisce e per il suo gusto particolare.
A me piace molto e volevo preparare qualche dolce usando questa spezia. Sono voluta partire con una torta, ma presto proverò altre preparazioni anche al cucchiaio.
Questa ricetta è quella della famosa torta sarda di ricotta, con l’aggiunta dello zafferano, ed è piaciuta molto.

Ingredienti (per 6-8 persone)
– 300 gr ricotta vaccina
– 180 gr farina 00
– 100 gr fecola di patate
– 280 gr zucchero
– 2 cucchiai di latte
– 3 uova intere
– scorza 2 limoni piccoli
– 1 bustina lievito
– 1 bustina di zafferano
Procedimento
Nella ciotola della planetaria (o in altra ciotola capiente se lavorate a mano o con le fruste elettriche) ho raccolto le uova con lo zucchero. Ho lavorato con la frusta per 10 minuti. Ho aggiunto la ricotta, che avevo precedentemente lavorato con la forchetta, per renderle omogenea e sciogliere eventuali grumi.
Ho aggiunto, poco per volta, la farina e la fecola setacciate, la scorza dei limoni e il lievito setacciato, il latte in cui ho sciolto per bene la bustina di zafferano.
Una volta ottenuto un composto liscio e omogeneo, l’ho travasato in una tortiera da 24 cm, imburrata e infarinata. Ho passato la torta in forno già caldo a 180° per 30-35 min.
N.B. Lo zafferano ha un sapore intenso e avvolgente, che può non piacere a tutti. In questa torta si sente, ma non è eccessivo.
Nel caso, aumentate a 2 bustine o diminuite a 1/2 bustina, la quantità di zafferano, a seconda del gusto più o meno intenso, che preferite.

Precedente Sfogliatine alla marmellata Successivo Torta al cocco