Sfogliatine alla marmellata

Print Friendly, PDF & Email

Sfogliatine alla marmellata Le sfogliatine alla marmellata sono dei dolcetti a forma di ciabattine, preparati con un involucro di fragrante pasta sfoglia che racchiude un morbido cuore di marmellata ai frutti di bosco.
Li faccio speso perchè ai miei figli piacciono tantissimo, oltre al fatto che è un modo per consumare un pò marmellata avanzata.
Sono piuttosto facili e veloci da fare e confermo che piacciono molto anche agli adulti.
Avevo in casa della pasta sfoglia fatta a mano. Ho scongelato dei panetti con cui ho preparato una torta salata. Mi è avanzato un pezzo e ho deciso di preparare questi dolcetti.

Se non avete voglia di preparare la pasta sfoglia a casa, potete prepararli con quella acquistata.
Ingredienti
– 250 gr pasta sfoglia
– marmellata a piacere q.b.
– zucchero semolato q.b.
Procedimento
Se volete cimentarvi a fare la pasta sfoglia, questa è la ricetta che faccio io.
Altrimenti, acquistatela pronta.
Stendere la sfoglia a circa 2 -3 mm di spessore. Spolverare tutta la superficie con lo zucchero semolato, spargendolo per bene con le mani. Quindi, delicatamente girare la pasta sull’altro lato, quello senza lo zucchero.
Con la punta affilata di un coltello ricavare delle forme semicircolari di circa 8 cm di larghezza e 16 di lunghezza, con gli angoli arrotondati.
Inserire un cucchiaino di marmellata nella prima metà della forma e quindi coprire con l’altra metà, avendo l’accortezza di sigillare i lembi, lungo tutto il contorno, con le dita inumidite di acqua tiepida.
Rifilare i bordi per renderli omogenei, e ricavare delle aperture facendo dei taglietti longitudinali sulla superficie, per far uscire l’aria.
Ho passato in forno già caldo a 200° circa per 10 min, o comunque fino a doratura.

Precedente Plumcake con farina integrale e glassa alle nocciole Successivo Torta ricotta e zafferano