Pepparkakor, biscotti svedesi allo zenzero e cannella

Print Friendly, PDF & Email

Pepparkakor, biscotti svedesi allo zenzero e cannellaI Pepparkakor sono i famosi biscotti svedesi allo zenzero e cannella, speziati e profumatissimi, grazie al mix di spezie come cannella, zenzero e chiodi di garofano.
In Svezia sono uno dei simboli del Natale, grazie alle formine usate per prepararli, ad alberello, a campana, a stella cometa…vengono glassati e poi appesi all’albero di Natale come decorazioni.
Sono facilissimi da fare e deliziosi soprattutto durante le feste natalizie e tutto l’inverno, con una bella tazza di thè caldo o di cioccolata calda.
Ingredienti (per circa 40 biscotti)
– 250 gr farina
– 100 gr burro
– 100 gr zucchero di canna
– 1 tuorlo
– 40 gr melassa (o miele)
– 1/2 cucchiaino cannella in polvere
– 1 cucchiaino zenzero in polvere
– 1/2 cucchiaino chiodi garofano in polvere
Procedimento
Ho setacciato la farina alla quale ho aggiunto il burro ammorbidito a pezzetti. Ho impastato velocemente e ho aggiunto quindi lo zucchero, il miele, il tuorlo e le spezie. Ho aggiunto quindi anche 2 cucchiai di albume, ho impastato velocemente, ho formato un panetto che ho messo in frigo per circa 1 ora riposare.
Trascorsa la mezz’ora ho ripreso l’impasto l’ho steso sulla spianatoia infarinata ad uno spessore di circa 5 mm . Ho ricavato i biscotti con le formine, li ho trasferiti sulla placca coperta con la carta forno e li ho passati in forno già caldo a 180° per 10 min. Devono leggermente colorirsi.
Controllate la cottura in base al vostro forno.

Precedente I simboli dolci del Natale Successivo I simboli dolci del Natale