Gateau neige, o torta di albumi

Print Friendly, PDF & Email

Gateau neige, o torta di albumi
Il Gateau neige, o torta di albumi è un dolce soffice come una nuvola, grazie al fatto che è preparato con i soli albumi montati a neve fermissima. La bontà di questa torta, oltre la sua sofficità è data anche dal fatto che è un pò diversa dalle solite torte di albumi, soffici ma spesso senza gusto.
Il Gateau neige, o torta di albumi invece si presta molto bene ad essere arricchita e preparata con diversi ingredienti, quali farina di frutta secca, gocce di cioccolato, uvetta sultanina, etc etc..
L’ho preparata diverse volte, perchè mi capita di avere in freezer talmente tanti albumi da doverli ad un certo punto consumare per forza.
Oggi vi presento l’ultima versione, arricchita con la farina di noci e la scorza d’arancia.

Provatela con ciò che più vi piace, sono sicura che diventerà la VOSTRA ricetta per riciclare gli albumi!
Questa ricetta l’ho trovata in rete, moltissimo tempo fa, per cui spiacente (!!) non sono riuscita a risalire alla fonte. Tuttavia rispetto all’originale ho apportato alcune modifiche e questa qui è quella che io uso di solito.
Ingredienti (per 6 persone)
– 150 gr di farina 00
– 50 gr di farina di noci (o altra frutta secca singola o mista)
– 80 gr fecola
– 200 gr zucchero
– 150 gr burro
– 210 gr circa albumi
– 1/2 lievito istantaneo per dolci
– scorza di 1 arancia (oppure limone, o vaniglia)
Procedimento
Per prima cosa se si hanno le noci intere, tritarle al mixer con 3 cucchiai di zucchero presi dalla dose totale, fino a ridurli in farina; oppure procurarsi la farina di noci (nocciole o mandorle) e Mettere da parte.
Lavorare in una ciotola ampia il burro morbido (lasciato fuori dal frigo per almeno 1 ora) con lo zucchero e la scorza grattugiata di arancia.
Montare a neve fermissima gli albumi (a temperatura ambiente) con qualche goccia di limone, aggiunta quando la schiuma ha iniziato a gonfiarsi. Quindi, al composto del burro unire la farina di noci, la farina, il lievito e la fecola setacciate, poi gradatamente unire gli albumi poco per volta, con movimenti circolari dall’alto verso il basso.
Trasferire l’impasto in una tortiera apribile di 24 cm di diametro o uno stampo piccolo da ciambella, imburrata ed infarinata e passare in forno a 180° per circa 45 min. Trascorsi 30 min fare la prova stecchino.
Una volta pronta, sfornare, lasciar raffreddare e poi cospargere di zucchero a velo.

Precedente Torta allo yogurt e frutti rossi Successivo Biscotti all'olio evo

2 commenti su “Gateau neige, o torta di albumi

I commenti sono chiusi.