Cheesecake al limone e zafferano

Print Friendly, PDF & Email

Cheesecake limone e zafferano
Limone, zafferano e cannella???
Un connubio di sapori quanto meno originale…ma di sicuro riuscitissimo nella cheesecake al limone e zafferano accompagnata da una salsa di limone e cannella.
Sarà che al gusto ed al colore, che lo zafferano riesce a donare ad alcuni dolci sardi, sono più che abituata, il passo poi verso la variante della cheesecake fredda è stato breve.
In realtà neanche si potrebbe chiamare cheesecake, dato che quella originale è cotta al forno. Diciamo che qui il procedimento è lo stesso, al posto della cottura in forno c’è il riposo in frigorifero.
La cheesecake al limone e zafferano è un dessert fresco e profumatissimo, e un pò particolare, in cui il gusto fresco del limone e quello forte e leggermente amarognolo dello zafferano, si fondono perfettamente, il tutto arricchito da una deliziosa salsa di limone e cannella. Un tripudio di sapori, apparentemente senza legami tra loro, che invece in bocca si esaltano l’un l’altro.

Ottimo dessert da servire per la stagione primaverile ed estiva, una vera delizia per chi ama il gusto ed il profumo intenso del limone e l’aroma rotondo della cannella, con il delicato ma intenso retrogusto dato dallo zafferano.
Se vi piacciono gusti diversi, dovete assolutamente provarla!
La salsa di limone e cannella è di Sonia Peronaci.
Ingredienti (per 8 persone)
per la base
– 180 g di biscotti semplici da colazione
– 80 g di burro
– 1 cucchiaio di zucchero di canna
per la crema
– 400 g di formaggio fresco spalmabile
– 200 ml di panna fresca da montare
– 100 g di zucchero a velo
– 10 g di colla di pesce
– 1 limone
– 1 pizzico di zafferano in polvere (1/3 della bustina circa)
per la salsa di copertura
– 5 cucchiai Acqua
– 1 cucchiaio di zucchero
– 1 cucchiaino di cannella in polvere
– 1 cucchiaino di maizena
– succo filtrato di 1/2 limone
per decorare
– 1 limone
– 2-3 cucchiai di zucchero di canna
Procedimento
Ho preparato la frullando i biscotti nel mixer ai quali ho aggiunto il burro fuso e freddo.
Ho steso il composto sulla base di una tortiera a cerchio apribile del diametro di 22 cm, preventivamente imburrata e foderata con carta forno. Ho livellato e compattato la base con il dorso di un cucchiaio e ho trasferito il tutto in frigo.
In una ciotola ho messo in ammollo la colla di pesce con abbondante acqua ben fredda per circa 10 minuti.
Poi, in una ciotola ho unito la crema di formaggio, 40 gr di zucchero a velo, la scorza del limone ben lavato ed asciugato, il succo di 1/2 limone e ho montato un pò con le fruste elettriche. Quindi, in un’altra ciotola ho montato la panna (togliendone prima 3 cucchiai che ho messo da parte) con i restanti 60 gr di zucchero a velo.
Ho scaldato la panna che avevo tenuto da parte e ho sciolto la colla di pesce ammorbidita e ben strizzata, e lo zafferano in polvere. Ho mescolato per bene per farli sciogliere e ho unito il tutto alla crema di formaggio. Infine, ho aggiunto la panna montata, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto, con una spatola.
Ho trasferito la crema sulla base della cheesecake, l’ho livellata con il dorso di un cucchiaio e ho rimesso in frigo per almeno 4-6 ore, ma sarebbe meglio tenerla tutta la notte.
Prima di servirla, ho preparato la salsa di limone e cannella. Ho versato la restante metà del succo del limone, filtrato, in un pentolino con lo zucchero, la cannella, la maizena e i 5 cucchiai di acqua.
Ho scaldato a fuoco basso fino a che non si è addensata.
Ho tolto dal fuoco, mescolando velocemente ho aggiunto due cucchiai di acqua fredda perchè non si rapprendesse troppo e per raffreddarla in fretta.
Quindi l’ho colata sulla cheesecake e ho servito.

Precedente Dacquoise pistacchio e cocco, mousse di fragole e gelè yogurt e vaniglia Successivo Torta cioccolato e fragole