Brownies al cioccolato e arachidi salate

Print Friendly, PDF & Email

Cosa fare quando ti trovi in casa quantità di cioccolato, di vario tipo, che sai che non consumerai mai per quanto in casa ne siano tutti dipendenti?!?
Bisogna trovare un modo per riciclarlo che accontenti tutti i palati…sia quelli che amano il fondente che quelli che amano il cioccolato al latte.
Il ciambellone al cioccolato, la torta variegata li avevamo già sperimentati. Con l’aiuto dei miei piccoli aiutanti, volevamo provare qualche nuova ricetta….ecco che mi sono venuti in mente i brownies americani.
Tra tutte le ricette che ho trovato in rete, ho scelto questa per la semplicità….
Questo è il link.

https://www.viaggi-usa.it/ricetta-brownies/
Provata ed approvata!

Ingredienti
110 gr di burro
150 gr di cioccolato extra-fondente
3 uova
200 gr di zucchero bianco
20 gr di cacao
95 gr di farina 00
10 ml di estratto di vaniglia o semi di 1/2 bacca di vaniglia
un pizzico di sale
Procedimento
In un contenitore unire il cioccolato a pezzi ed il burro. Lasciar sciogliere lentamente a bagnomaria. Una volta sciolti e ben amalgamati trasferite in una ciotola più grande, mescolare son la spatola per far raffreddare il composto ed aggiungere le uova, una alla volta, facendo assorbire bene un uovo prima di aggiungere il successivo. Quindi, aggiungere lo zucchero, il cacao, la farina e l’estratto di vaniglia. Io uso le bacche e ho aggiunto i semi di 1/2 bacca.
Amalgamare peer bene il composto con le fruste, e versarlo in un tortiera quadrata o rettangolare a circa 1 cm 1/2 di spessore.
Quindi passare in forno già caldo a 170° per circa 40-45 min.
Tagliare a cubetti, una volta che si è raffreddato per bene.

Precedente Crostata di frutta 2