Raspberry yogurt cake

Raspberry yogurt cake ovvero deliziosa torta di lamponi e Yogurt,  ideale per la colazione o una merenda da servire con una bella tazza di te….

Accompagnato con una crema di vaniglia aromatizzata ai lamponi (da servire calda) è paradisiaco…

Il dolce non ha la sofficità di una torta, quindi non aspettatevi morbidissimi pan di spagna o torta degli angeli….la consistenza è quella di un classico plum cake.

 

 

Raspberry yogurt cake

Dal libro “Simple” di Diana Henry

Per la torta:

  • 125 gr burro non salato più per ungere lo stampo
  • 225 gr zucchero semolato
  • La buccia grattugiata di 2 limoni
  • ½ cucchiaio di estratto di vaniglia
  • 2 uova grandi a temperatura ambiente, leggermente sbattuti
  • 300 gr farina setacciata
  • 115 gr yogurt naturale
  • 200 gr lamponi

 

Per la glassa

  • 150 gr zucchero a velo setacciato
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 10 lamponi

Preriscaldare il forno a 180°C, imburrare e rivestire con carta da forno uno stampo di  22 x12x7 cm.

Sbattere il ​​burro con lo zucchero fino a farlo diventare chiaro e spumoso, poi aggiungere la scorza di limone e la vaniglia.

Aggiungere gradatamente le uova sbattute, mescolando bene dopo ogni aggiunta.

In una ciotola a parte, mescolare i lamponi con 2 cucchiai di farina.

Mescolare insieme  la farina rimanente e il lievito in polvere e aggiungerli nell’impasto di uova e burro, alternandoli con cucchiai di yogurt.

Mettere un terzo l’impasto nello stampo, aggiungere la metà dei lamponi, sistemandoli in modo uniforme.

Mettere sopra i lamponi un altro un terzo della pastella, seguito dal resto dei lamponi e finire con l’impasto rimanente.

Cuocere per un’ora. Per verificare la cottura, infilare uno stuzzicadenti al centro della torta e se esce pulito, la torta è cotta.

Se la torta si dovesse colorire troppo durante la cottura, basta coprire con un foglio di carta d’alluminio.

Una volta estratta dal forno, lasciare raffreddare nella teglia per 10 minuti, poi sformare la torta e farla raffreddare su una graticola.

 

Preparare la glassa,

mescolare lo zucchero a velo con il succo di limone fino ad ottenere un impasto liscio.

Irrorare la torta con circa i due terzi di glassa.

A parte schiacciare i 10 lamponi e aggiungerli alla glassa  rimanente senza mescolarli troppo e versare sopra la torta.

Lasciare che la glassa si rapprenda un po’ prima di servire.

Salsa di lamponi e vaniglia mezzo litro di latte o latte vegetale, 4 cucchiai di farina, 4 cucchiai di zucchero la buccia grattugiata di mezzo limone, 1 cucchiaino di estratto di  vaniglia, 4 cucchiai di lamponi schiacciati con una forchetta

Mescolare farina, zucchero, vanillina, e la buccia di limone. Aggiungere un po’ di latte e sciogliere bene tutti i grumi con una frusta. Aggiungere il resto del latte, i lamponi e cuocere a fuoco lento mescolando finché la crema raggiunge la consistenza desiderata. (deve avere la consistenza dello yogurt….)

I commenti sono chiusi.