Zuppa di asparagi selvatici e uova

zuppa di asparagi selvatici e uova
Continuiamo con piatti depurativi e sani. Questo piatto, poverissimo, è tipico delle mie zone, dove gli asparagi selvatici vengono raccolti sulle montagne. Un piatto nutriente e delicato.
Gli asparagi dalle risapute proprietà depurative e diuretiche, possiedono anche proprietà cardiotoniche, remineralizzanti e lassative; sono utili in casi di astenia, anemia, contro i dolori mestruali e possono essere consumati anche soggetti diabetici. Sconsigliati invece a chi ha problemi renali.

INGREDIENTI 2 PAX
– 200 gr di asparagi selvatici
– 1 uovo più un albume
– 2 cucchiai di parmigiano
– sale qb
– 2 cucchiai di olio evo

PROCEDIMENTO
Mettete in ebollizione l’acqua in una pentola. Pulite gli asparagi separando le punte dal gambo leggermente più duro. Quando l’acqua bolle aggiungete prima i gambi e dopo 5 min il resto degli asparagi. Salate. Mentre procede la cottura in un piatto sbattete le uova con un pizzico di sale e il parmigiano e unite il tutto agli asparagi insieme ai 2 cucchiai di olio evo. Servite e gustate quest’ottima zuppa di asparagi selvatici e uova e se volete aggiungeteci dei crostoni di pane.

Precedente Tortini di nasello e broccoli Successivo Salsiccia e salumi lucani fatti in casa