Ziti al sugo di salsiccia lucana

ziti al sugo di salsiccia lucana
Buona domenica delle palme a chi mi segue e a chi per caso capita nella pagina. Oggi vi propongo un piatto che si mangiava spesso la domenica. Ero piccina e ricordo ancora che spezzare gli ziti era un’impresa da eroi e oggi quando li spezzo un po’ sorrido e rammento le immagini di un tempo ormai passato.
Ecco a voi la ricetta, io ne faccio una versione leggera, ma gustostissima lo stesso 🙂

INGREDIENTI 4 PAX
– 1 l di passata di pomodoro
– 1 salsiccia grassa lucana (salume)
– 1 cucchiaio di olio evo
– 1 spicchio di aglio
– basilico
– sale qb
– 400 gr ziti

PROCEDIMENTO
La passata da me utilizzata è fatta in casa, ha un sapore giĂ  molto dolce e deciso, se utilizzate quella comprata, vi consiglio, qualora risultasse un po’ acidula di aggiungere un pizzico di zucchero.
Cominciamo, mettete la passata sul fuoco dolce con lo spicchio di aglio, aggiustatela di sale, poi aggiungete l’olio e fate cuocere. Private della pelle la salsiccia e tagliatela a fette molto sottili, metĂ  di essa aggiungetela al sugo in cottura. Dopo circa un’oretta aggiungete l’altra metĂ  della salsiccia e il basilico. Fate finir di cuocere. Tagliate gli ziti e appena pronti conditeli. La casa sarĂ  inebriata da un profumo inebriante quando servirete i vostri ziti al sugo di salsiccia lucana 🙂 🙂 :).

Precedente Bruschette integrali strapazzate Successivo Insalata di puntarelle e mele al balsamico