Spaghetti zucchine, curcuma e ricotta affumicata

Spaghetti zucchine, curcuma e ricotta affumicata

Sono arrabbiata con me stessa, perchè non riesco a scrivere tutte le ricette che vorrei, e il bello è che me le dimentico. E’ assurdo, ma il blog è diventato il mio ricettario, di quelle ricette che non ricorderei mai e poi mai. Avendo poco tempo purtroppo, molte ricette sono andate perse 🙁 🙁 :(.
E così essere affamati ed avere poco tempo a disposizione spinge la mente ad elaborare piatti che nascono dalla fantasia e dalla voglia di mangiare qualcosa di gustoso.
La mia mente aprendo dispensa e frigo ha creato questo piatto di spaghetti zucchine, curcuma e ricotta affumicata.
Il tempo di preparazione è minimo.

INGREDIENTI 2 PAX

– 200 gr spaghetti grossi
– 3 zucchine medie
– 1 spicchio di aglio
– due cucchiai di olio evo
– 1 tazzina di vino bianco
– sale qb
– curcuma
– ricotta salata affumicata qb

PREPARAZIONE
– Pulite e tagliate le zucchine a dadini.
– In una padella antiaderente rosolate con l’olio evo l’aglio incamiciato. Toglietelo e aggiungete le zucchine, che farete cuocere a fuoco medio, sfumando col vino bianco.
– Evaporato il vino coprite con un coperchio e continuate la cottura, salando e spolverando con la curcuma.
– Mettete a bollire l’acqua per gli spaghetti.
– Appena le zucchine risultano cotte, con un mixer create una crema, aggiungendo un po’ di acqua di cottura qualora fosse troppo densa.
– Scolate gli spaghetti, mantecando in padella con la ricotta salata affumicata.
– Servite spolverando con altra ricotta salata affumicata

Assaggiate per regolarvi con le quantità di curcuma e ricotta salata affumicata, poichè dipenderà solo dai vostri gusti il sapore più deciso 😉 😉 😉

Anto

Precedente Cous cous asparagi, tonno e limone Successivo Conserva di pomodoro ciliegino

2 commenti su “Spaghetti zucchine, curcuma e ricotta affumicata

I commenti sono chiusi.