Sformato di zucca, cipolle di tropea e scamorza lucana

sformato di zucca, cipolle di tropea e scamorza lucana
Zucca. Cosa farci? Non volevo la solita vellutata, così ho pensato di preparare uno sformato 🙂 amo gli esperimenti e quando riescono bene li condivido con tutti voi.
La zucca è ricca di betacarotene, preveniene l’insorgenza di varie patologie. Il betacarotene protegge il sistema circolatorio, è un antinfiammatorio e presenta delle proprietà antiossidanti: contrasta l’azione dei radicali liberi e rallenta l’invecchiamento delle cellule. Inoltre ha effetti diuretici e lassativi.
La zucca presenta delle proprietà sedative: è indicata per chi soffre di ansia, di nervosismo e di insonnia.
Insomma un ortaggio povero di Kcal ma ricchissimo e questa ricetta è come le altre velocissima 🙂

INGREDIENTI 2 PAX
– 600 gr zucca da pulire
– 1/2 scamorza lucana (o altra scamorza)

– 1 cipolla di tropea
– grana padano grattuggiato
– pan grattato
– prezzemolo
– sale qb
– un filo di olio evo

PROCEDIMENTO
Mondate la zucca e tagliatela a fette. Arrostitela in una padella antiaderente salandola a piacere. Tagliate la cipolla a fettine e mettetela in un’ altra padella con un po’ d’acqua, facendola stufare. Intanto mischiate del pan grattato con il prezzemolo tritato e grattugiate grossolanamente la scamorza lucana, o tagliatela a fette sottili. Accendete il forno a 250°. Potete fare delle monoporzioni se volete fare un antipasto o usare una teglia (io ho usato una teglia in vetro larga circa 7 cm e lunga circa 25 cm). Rivestitela di carta forno, aggiungete un filo di olio evo e adagiate la zucca, poi il pangrattato, poi la cipolla e la scamorza, alternate in questa sequenza (dovrebbero venire fuori 2 strati) e l’ultimo strato sarĂ  di zucca e pangrattato e un altro filo di olio.
Informate per 15 minuti gli ultimi 5 minuti impostateli sul grill. Fate riposare e impiattate.
Lo sformato di zucca, cipolle di tropea e scamorza lucana sipresta bene come secondo o antipasto, delicato e originale.

Precedente Pasta con funghi porcini e sesamo Successivo Torta soffice al limone