Pasta con funghi porcini e sesamo

pasta con funghi porcini e sesamo

Volete un piatto strepitoso e leggero? Bene oggi vi propongo questa ricetta: un condimento per la pasta vegano, dove ho abbinato i funghi porcini secchi al sesamo bianco.
I funghi con pochissime Kcal sono ricchi di sali minerali come il potassio, il fosforo, il rame ed il selenio, tutti indispensabili per il corretto funzionamento del nostro organismo. Contengono proteine come lisina e triptofano. Inoltre vitamine del gruppo B e sostanze antiossidanti, considerate utili per la prevenzione di patologie tumorali e di malattie legate all’invecchiamento. I funghi sono utili nel contrastare le malattie cardiovascolari e per arginare accumuli di colesterolo nelle arterie. I semi di sesamo sono una delle fonti vegetali di calcio principali e sono ricchi di acido folico, ma non solo. Insomma quante proprietà benefiche in un solo piatto 🙂 🙂
Ah, ho scritto pasta in generale poiché potete usare il formato che più vi piace 🙂 🙂 . Io l’ho preparata in 15 minuti, minuto più minuto meno. Ecco a voi:

INGREDIENTI 2 PAX
– 160 gr pasta a piacimento
– 130 gr funghi porcini secchi
– una manciata di sesamo bianco
– 3 foglie di basilico
– un goccio di vino bianco secco
– 1 spicchio di aglio
– un po’ di maizena o farina
– 1 cucchiaio di olio evo
– sale qb

PROCEDIMENTO
Per prima cosa scegliete dei funghi secchi di ottima qualità. Sciacquateli bene sotto l’acqua, eventualmente tagliateli se sono troppo grandi e poi cuoceteli in circa 500 ml di acqua salandola. Intanto in una padella antiaderente tostate il sesamo per un minutino, poi mettetelo da parte. Nella stessa padella aggiungete l’olio e l’aglio facendolo rosolare, poi unite aiutandovi con una schiumarola i funghi porcini ( mi raccomando non spegnete il fornello con l’acqua di cottura ) e il sesamo, abbassate al minimo la fiamma e sfumate con un goccio di vino bianco. Ora nell’acqua di cottura in ebollizione aggiungiamo a pioggia la farina mescolando velocemente, finché il composto non risulta abbastanza denso (non troppo). Ottenuta la giusta cremosità lo aggiungiamo a funghi e al sesamo facendolo legare, teniamo la fiamma bassa. Cuociamo la pasta e la mantechiamo nel condimento di funghi porcini e sesamo aggiungendo delle foglie di basilico tritate 🙂 🙂 🙂 …E vi dico che è deliziosissimo.
Antonella

Precedente Nasello alla piastra su crema di broccoli e noci Successivo Sformato di zucca, cipolle di tropea e scamorza lucana