Orzo con piselli e speck croccante

orzo con piselli e speck croccante

Oggi vi propongo un piatto molto di stagione. Gli ingredienti madre, sono infatti i piselli, reperibili freschi proprio in questo periodo dell’anno.
Questi piccoli legumi sono ricchi di acido folico, vitamine, potassio e magnesio. Inoltre lo sapevate che i baccelli sono ricchi di ferro e calcio e possono essere utilizzati per preparare brodi di verdure?
Poi ho unito l’orzo perlato solo per comodità di tempi di cottura poiché più povero di fibre rispetto all’integrale o decorticato ma è ricco di sali minerali come potassio, sodio, ferro, calcio e fosforo e amminoacidi.
E dal matrimonio tra orzo e piselli è nato questo piatto 🙂 . Ecco a voi la ricetta.

INGREDIENTI 2 PAX
– 250 gr piselli sgranati
– 1 scalogno
– 120 gr speck ( 1 cm di spessore)
– 160 gr orzo decorticato o perlato
– sale qb
– 1 cucchiaio di olio evo

PROCEDIMENTO
Preparare l’orzo con piselli e speck croccante è molto semplice.
Mettete a bollire dell’acqua, salandola successivamente. Sgranate i piselli (toglieteli dal baccello) e mondate lo scalogno. Appena l’acqua bolle aggiungete i piselli e la cipolla (l’acqua deve coprire i piselli di circa 5 cm), fate cuocere con coperchio aggiungendo un cucchiaio di olio evo. Mettete a bollire l’acqua per l’orzo.
Intanto tagliate la fetta spessa di speck a dadini o se preferite a listarelle, fate rosolare in una padella antiaderente per qualche minuto.
Appena l’orzo è pronto, frullate i piselli creandone una crema e risottate per un paio di minuti. Servite aggiungendo lo speck croccante e gustatevi questa meraviglia di gusto.

Precedente Domenica Lucana Successivo Pasta zucchine, peperoni e yogurt greco