Orecchiette al sugo di pezzente

Orecchiette al sugo di pezzente
Domani è domenica e la domenica lucana è per tradizione “rossa” è raro che non ci sia la pasta fatta in casa al pomodoro, al ragù o la pasta al forno. E io non riesco proprio a rinunciarvi.
Domani farò cavatelli e fusilli, ma in una delle precedenti domeniche ho preparato delle orecchiette al sugo di pezzente, e mi scuso perché non ho fotografato i passaggi e il piatto finale, ma eravamo affamatissimi 🙂 🙂 .
La particolarità di questo piatto è il sugo di pezzente. Il pezzente è della salsiccia stagionata fatta con le parti meno nobili e più grasse del maiale condita con semi di finocchio, polvere di peperoni cruschi (piccante o dolce) e aglio. Essendo molto grassa viene impiegata per insaporire sughi, ma anche zuppe, piatti di verdure rendendo il piatto unico.
Ecco a voi la ricetta di questo piatto antico e saporito. Inutile dirvi che l’esaltazione di questo sugo avviene grazie alla pasta fatta in casa, potete utilizzare orecchiette, strascinati, cavatelli, fusilli o perché no fare il trittico. Gli ingredienti che trovate sono di produzione familiare e quindi fatti in casa 🙂 . Per la salsa optate per una passata di ottima qualità, le orecchiette dal banco frigo 🙂 . Per qualsiasi info scrivetemi.

INGREDIENTI 4 pax
– 600 gr orecchiette di semola di grano duro fresche
– 1 l di salsa di pomodoro
– 2 salsicce pezzente stagionate
– 1 spicchio di aglio
– 1 cucchiaino di olio evo lucano
– pecorino canestrato di Moliterno o cacioricotta salato qb
– sale qb

PROCEDIMENTO
In una pentola aggiungete l’olio evo e lo spicchio di aglio, pulito e intero. Soffriggete e toglietelo, poi aggiungete la salsa di pomodoro, lasciate cuocere per 15′ minuti. Tagliate poi a fettine sottili la salsiccia pezzente e aggiungetela alla salsa. Far cuocere per circa 1 ora e 1/2 a fuoco lento. Io non ho aggiunto sale perché il pezzente dà sapore al tutto.
In una pentola capiente con abbondante acqua cuocete le orecchiette ( sale qb).
Mantecate le orecchiette con un po’ di sugo e servite spolverando con pecorino o cacioricotta e aggiungendo dell’altro sugo di pezzente.
Queste orecchiette al sugo di pezzente vi lasceranno a bocca aperta.

Precedente Focaccia rustica ai 7 cereali Successivo Verza con salsa di soia e acciughe