Filetto di tonno al sesamo e timo

filetto di tonno al sesamo e timo

Rientrati dalle ferie? Vi siete divertiti? Avete assaporato nuovi piatti, nuove cucine, vi siete nutriti di nuovi posti e luoghi? Io sì 🙂 o meglio le mie ferie sono quelle del cuore nella mia bella Basilicata. Giorni in giro per i borghi e per i paesaggi che tanto mi mancano da quando vivo in Toscana.
Come sempre il mio tempo è sempre ristretto, ma non vi abbandono, cercherò di pubblicare sempre, anche se più di rado le mie ricette. Oggi vi propongo questo piatto sano e semplice, ottimo per stupire gli ospiti se avete poco tempo per cucinare qualcosa di buono, ma diverso.

INGREDIENTI 2 PAX
– 2 filetti di tonno fresco

– timo fresco
– sesamo per impanatura
– 3 cucchiai di olio evo
– 2 cucchiaini di aceto balsamico
– sale qb

PROCEDIMENTO
Il procedimento per preparare il nostro filetto di tonno al sesamo e timo richiede pochissima dedizione e tempo. Per prima cosa mettete in un piatto fondo i filetti di tonno, aggiungendoci l’olio evo, sale e aceto balsamico. Massaggiate i filetti da entrambi i lati, facendoli insaporire per bene, successivamente in un altro piatto mettete il sesamo e un po’ di timo tritato. Passate ora le fette, una alla volta, impanandole nel sesamo e facendo un po’ di pressione con le dita affinché non ci siano parti scoperte. Accendete il gas e fate scaldare bene una padella antiaderente, adagiate poi il filetto di tonno e fate cuocere, prima un lato e poi l’altro. La cottura è fondamentale, mi raccomando a non girarlo altrimenti la panatura di sesamo si sgretolerà. Io l’ho cotto per 5 min per lato a fiamma vivace, se lo volete più crudo 3 min. Vi delizierete 😀

Precedente Cavatelli con cime di zucchine al pomodoro Successivo Panzanella toscana