Crea sito

Calzoncelli lucani con marmellata,

calzoncelli lucani con marmellata
I calzoncelli lucani con marmellata, sono dolcetti natalizi sono tipici di un paesino della Basilicata, Genzano di Lucania, e usa farli in ricorrenza delle feste natalizie. È un impasto particolare poiché non prevede zucchero..ma soltanto un ripieno di confettura di amarene. La versione tradizionale e originaria prevede la copertura con la glassa, ma per renderli più leggeri questa usanza si è persa nella mia famiglia.
La ricetta per l’impasto prevede strutto, farina e acqua bollente.
Purtroppo molti di questi prodotti sono commercializzati soltanto nella regione ed è raro trovarli altrove. Credo che, per ora, l’unico modo per assaporare la bontà dei nostri prodotti è recarsi nella nostra splendida terra lasciandosi stupire dalla bellezza dei paesaggi 🙂

Pubblicato da lalucanaincucina

Mi chiamo Antonella e sono una lucana puro sangue appassionata da sempre di cucina. Mi piace mangiare bene, bere bene e viaggiare. Vivo da anni in Toscana e la mia terra vive nei mie piatti facendosi conoscere. E negli animi curiosi si insinua la curiosità per la bellezza di una regione sconosciuta e per quelle tradizioni che ancora sono radicate.

2 Risposte a “Calzoncelli lucani con marmellata,”

  1. cara Antonella anche io sono di Genzano di lucania e vico a Firenze, mi chiamo Marinella, volevo dirti che nella nostra famiglia nei calzoncelli si mette la marmellata di uva detta ” mstard” . Ti diro’ di piu’ che ho partecipato a svariate preparazioni di ” pastell d la zit” e anche li sia i cremoni che i calzoncelli la marmellata e’ rigorosamente di uva.
    Cari saluti
    Marinella

    1. Cara Marinella, grazie, hai ragione, la variante con l’amarena la faceva la mia nonna, trovando troppo dolce quella di uva. Ma la ricetta antica richiede quella d’uva, che a me non piace. Comunque sia sono ottimi in entrambe le maniere.

I commenti sono chiusi.