Tortino caldo di ricotta con cuore di lamponi, per un dolce San Valentino

tortino caldo di ricotta con cuore di lamponi

 

Ecco la mia proposta per il dolce di San Valentino: piccolo nella porzione, caldo e avvolgente, dolce e dorato fuori, ma liquido, rosso e fruttato all’interno; elegante, un po’ sorprendente e soprattutto buono! Potete servirlo da solo o sbizzarrirvi nella decorazione e abbinarlo al menu che preferite: tante piccole golose portate, un piatto unico (il vostro preferito) o semplicemente una buona pizza.

L’idea viene dalla finale di Masterchef Italia: la seconda classificata ha preparato questo magnifico tortino (molto più bello del mio, tra l’altro!), spolverato di cacao e accompagnato da una mousse al cioccolato e da un leggerissimo biscotto. Ho pensato subito che fosse perfetto per San Valentino, mi sono spremuta le meningi per un paio di giorni (a Masterchef non spiegano le ricette, sigh!) e infine mi ha soccorso una ricetta simile dello chef Maurizio Angelelli, scovata sul suo sito, devo dire ottima!

La dose è abbondante, magari preparatene metà e avrete 5 tortini pronti nel freezer: uno di prova, due per San Valentino e due per la prossima cena insieme…ottima strategia no? Provate se vi va, e soprattutto passate una fantastica serata!

Per 10 tortini:

  • 250 g di burro morbido
  • 200 g di zucchero
  • 3 uova
  • 250 di ricotta fresca di mucca
  • 150 g di farina
  • ½ bustina di lievito
  • Un pizzico di sale
  • La scorza grattugiata di ½ limone
  • 200 g di lamponi freschi

Passate i lamponi al passaverdure (così eliminate tutti i semini; altrimenti potete frullarli); versate la polpa nella vaschetta per il ghiaccio in modo da formare 10 cubetti, quindi mettete in freezer per alcune ore.

Lavorate a crema il burro, unite lo zucchero e montate; unite le uova una alla volta, sempre montando; unite il sale e la scorza di limone; aggiungete infine la farina setacciata con il lievito. Mescolate fino a ottenere un composto omogeneo e abbastanza denso.

Imburrate e infarinate 10 stampini monoporzione (vanno benissimo quelli usa e getta di alluminio oppure quelli di metallo da crème caramel); versate in ognuno un poco di impasto, appoggiate al centro un cubetto di lamponi ghiacciati e coprite completamente con altro impasto. Rimettete nel freezer per alcune ore, in modo che il cubetto di lamponi si fissi al centro del tortino.

Preriscaldate il forno a 180° e cuocete i vostri tortini, direttamente da congelati, per 15-18 minuti. Quando sono un po’ gonfi e leggermente dorati, infilate uno stecchino vicino al bordo per verificare la cottura (non al centro, perché il cuore resterà liquido!) e sfornate. Passate un coltellino attorno al bordo e rovesciate subito i vostri tortini sui singoli piattini. Si sfilano abbastanza facilmente perché l’impasto è burroso, ma sono molto delicati. Lasciate riposare un paio di minuti (giusto per non ustionare il vostro partner!) e servite ancora caldo. Secondo me sono già belli così, dorati fuori e ricolmi di un cuore caldo e fruttato…se volete comunque decorarli, vi consiglio una spolverata di cacao, qualche ricciolo o una salsa di cioccolato fondente, e qualche lampone fresco; completate con un bel piattino bianco e una graziosa forchettina.

38 pensieri su “Tortino caldo di ricotta con cuore di lamponi, per un dolce San Valentino

  1. Pingback: quit smoking

  2. Pingback: affilate

  3. Pingback: bmi berekenen

  4. Pingback: buy prescription

  5. Pingback: PROTECT YOUR ASSETS

  6. Pingback: pure leverage scam

  7. Pingback: brazolot migration group

  8. Pingback: london escort

  9. Pingback: plumbers swansea

  10. Pingback: Fastest Way To Lose Weight

  11. Pingback: vigrx

  12. Pingback: yournetbiz scam

  13. Pingback: Empower network scam

  14. Pingback: leviev

  15. Pingback: singapore locksmith

  16. Pingback: Safari

  17. Pingback: Make Money Blogging

  18. Pingback: http://www.911paydayloans.co.uk/

  19. Pingback: obliqueinteriors.com/

  20. Pingback: ماريو العاب

  21. Pingback: aircon check

  22. Pingback: alcohol stills

  23. Pingback: leviev

  24. Pingback: footwear

  25. Pingback: bitcoin

  26. Pingback: Cheap Flyers

  27. Pingback: online roulette

  28. Pingback: la prescription du docteur

  29. Pingback: Florist In Essex

  30. Pingback: Martial Arts In Buffalo

  31. Pingback: toledo bend cabin rentals

  32. Pingback: xenical 120 mg

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.