Crumble di mele e cannella

crumble mele cannella

 

Un’antipatica pioggerellina ha riportato freddo e umidità…uffa, e io che credevo che la primavera fosse vicina!! Non ci resta che consolarci con un crumble di mele e cannella, caldo, profumato, morbido dentro e croccante in superficie…servitelo a cucchiaiate con una pallina di gelato, i vostri ospiti si sentiranno davvero coccolati! Trovo che i dolci con le mele abbiano una marcia in più, ma questa ricetta di Sorelle in pentola è davvero ottima. Date un’occhiata alla foto: la superficie è croccante e ben dorata, e da qualche piccola crepa sfugge il dolce sciroppo delle mele…slurp!

Per uno stampo del diametro di 24 cm (vi consiglio una bella pirofila, da portare direttamente in tavola):

Per le mele:

  • 6 mele (potete scegliere le Golden, per un risultato più dolce, oppure le Renette, per un gusto più acidulo)
  • 50 g di zucchero
  • Succo di ½ limone
  • 2 cucchiaini di cannella in polvere

Per il crumble:

  • 150 g di farina
  • 80 g di burro freddo
  • 125 g di zucchero

Sbucciate le mele e tagliatele a tocchetti; mettetele in una casseruola con lo zucchero e il succo di limone e fate cuocere a fuoco vivo per circa 5 minuti; spegnete, spolverate con la cannella e mescolate.

Mettete nel mixer il burro freddo a cubetti, lo zucchero e la farina; frullate rapidamente, fino a ottenere un composto sbriciolato; se necessario, lavorate ancora un attimo con la punta delle dita per separare bene le briciole.

Versate le mele nella pirofila e livellatele; ricoprite con il composto di briciole, senza schiacciarle. Cuocete in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti circa, finché le briciole sono cotte e dorate. Lasciate riposare una mezz’oretta, quindi servite tiepido, a cucchiaiate, con una pallina di gelato alla vaniglia.

 

 

 

 

2 pensieri su “Crumble di mele e cannella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.