Contorno ricco di verdure

Stanchi della solita insalata? Oggi vi propongo un contorno ricco e versatile: ricco perché contiene tante verdure, olive, basilico; versatile perché può completare i secondi che preferite (un arrosto, un pesce al forno o bollito, oppure una selezione di formaggi) ma anche arricchire un buon cous cous.

Per non ottenere un minestrone, però, fate attenzione alla cottura: il porro ha bisogno di stufare, cioè di cuocere dolcemente e a lungo, in modo che risulti morbido e digeribile, senza colorirsi…per questo tagliatelo sottile e lasciatelo andare da solo per una buona decina di minuti; le altre verdure invece devono essere scottate rapidamente, a fuoco molto vivace, per renderle molto croccanti; riunite tutte le verdure solo alla fine e solo per 3-4 minuti, in modo che il tutto si insaporisca senza spappolarsi. Solo così gusterete tutto il sapore di ogni ortaggio in ogni cubetto croccante che assaggerete. Le olive, il basilico, il pepe completano e arricchiscono il sapore di questo gustoso contorno…e ora non vi resta che provare! Buon appetito!

Per 4 persone:

  • 4 cucchiai di olio d’oliva extravergine
  • 2 spicchi d’aglio
  • 100 g di porro
  • 200 g di cuori  di carciofo decongelati (in Emilia purtroppo questa non è stagione di carciofi freschi!)
  • 1 piccola melanzana
  • 2 zucchine
  • 10 olive nere
  • 6 foglie di basilico

Tagliate il porro ad anelli sottilissimi e fatelo stufare dolcemente con la metà dell’olio; quando il porro è morbido, aggiungete i carciofi tagliati a spicchietti, saltate a fuoco vivo per alcuni minuti, bagnate con poca acqua, salate, coprite e lasciate cuocere a fuoco basso per altri 8-10 minuti. Tagliate melanzana e zucchine a dadini regolari, saltatele separatamente in padella a fuoco vivace con l’aglio sbucciato, che avrete fatto soffriggere nell’olio rimasto; quando le verdure sono ben croccanti, salate, levate l’aglio e unitele ai carciofi. Aggiungete anche le olive tagliate a metà, le foglie di basilico spezzettate grossolanamente, il pepe e lasciate insaporire il tutto ancora per qualche minuto. Assaggiate, spegnete, lasciate riposare un attimo e servite tiepido. In tutto vi occorreranno 10 minuti per stufare i porri, altri 10-15 per cuocere il resto delle verdure.E ora, davvero, buon appetito!

 

2 pensieri su “Contorno ricco di verdure

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.