Barrette di riso soffiato al cioccolato e crema mou alla cannella

barrette di riso soffiato al cioccolato e crema mou alla cannella

 

Sono sicura che tutti voi conoscete la torta di riso soffiato, quella fatta coi mars, che piace a tutti i bambini (e non solo!)…beh, questa è la versione un po’ più chic se volete, fatta con il cioccolato vero,  il mou fatto in casa e un pizzico di cannella. Prepararla non è così difficile e il sapore mi piace molto, perché si sentono bene tutte le componenti: il riso, il cioccolato, un delicato sentore di mou e cannella. Ricetta de La cucina italiana…poteva non essere ottima?

La crema mou è stata una rivelazione: assaggiatela appena fatta (senza scottarvi, mi raccomando!)…ma quanto è buona?! Unica accortezza, scegliete un cioccolato fondente ma non extrafondente, perché non copra il gusto delicato della crema mou. Pronti?

  • 150 g di riso soffiato tostato
  • 100 g di zucchero
  • 15 g di burro
  • 2 cucchiai di acqua
  • 80 g di panna fresca
  • ½ cucchiaino di cannella
  • 250 g di cioccolato fondente

Per prima cosa preparate la crema mou: cuocete zucchero, acqua e burro a fuoco medio in un pentolino dal fondo spesso, mescolando continuamente, finché lo zucchero inizia a caramellare, diventando dorato; a questo punto togliete dal fuoco e unite a filo la panna (meglio se non è troppo fredda), stemperando bene (vi consiglio di usare una frusta). S restano dei grumi, rimettete sul fuoco e mescolate bene fino a scioglierli. Aggiungete la cannella e mescolate ancora. Dovete ottenere una crema liscia e profumata. Immergete il fondo della pentola in acqua fredda per fermare la cottura, poi mettete da parte.

Sciogliete il cioccolato a bagnomaria.

Mettete il riso soffiato in una grande ciotola, versateci sopra il cioccolato e mescolate bene per distribuirlo uniformemente. Unite anche il mou ormai tiepido, poco per volta. Amalgamate tutto per bene.

Rivestite di pellicola o stampo che avete scelto (io ho utilizzato uno stampo rettangolare di 24×30 cm e ho tagliato il dolce a barrette una volta solidificato; se li avete, utilizzate gli stampini singoli per muffin, ciambelline o cioccolatini, verranno bellissimi!). Versate dentro l’impasto, livellatelo bene e compattatelo. Ponete in frigo a raffreddare per almeno 2 ore, quindi sformate il vostro dolce e togliete la pellicola. Fate dei bei pacchettini e regalatelo ai vostri amici!

6 pensieri su “Barrette di riso soffiato al cioccolato e crema mou alla cannella

  1. quanto mi piace il riso soffiato *_* queste barrette mi ricordano i cereali che mangiavo da piccola ^_^ gnam gnam bravissima!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.