preziosiniQuella che oggi vi propongo è una ricetta dalla mia nonna. Uno di quei cibi super economici e anche utile perchè si usa il pane vecchio di un giorno. Sono buonissimi! Ricordo che mia mamma me li preparava spesso a bambina quando veniva qualche amichetta a pranzo e il successo era sempre garantito! In particolar modo c’era la mia amica Giulia che impazziva letteralmente per queste polpettine di pane, tanto che ogni volta che la sento (lei ora vive a Parigi) mi rammenta sempre di quanto le piacevano “I PREZIOSINI”. Provateli, sono davvero buoni 🙂  (da mangiare freddi)

 

INGREDIENTI:

1 pane sfilatino vecchio di un giorno
2 bicchieri di latte
1 uovo
parmigiano sale
olio per friggere

ESECUZIONE:

Taglia a pezzetti lo sfilatino e mettilo in una pentola che riesca a contenerlo tutto. Aggiungi il latte, mescola e accendi il fuoco lasciando andare a fiamma debole finchè il pane avrà assorbito il latte. Togli dal fuoco, aggiungi un uovo e un bel pò di parmgiano, aggiusta di sale e amalgama il tutto. La consistenza dovrà essere quella delle classiche polpette. Prendi il composto a cucchiaiate e friggi in mezza bottiglia di olio d’arachide.

con questa ricetta partecipo al contest “Le ricette pulisci frigo“:

pulisci

 

 

Con questa ricetta partecipo al contest: “A come abbraccio“:

lastufaeconomica1

Ti potrebbe interessare:
3 Comments

3 Comments on I preziosini

  1. lastufaeconomica
    marzo 6, 2013 at 20:19 (4 anni ago)

    ciao, per favore mi puoi contattare? Grazie e abbraccio.

    Rispondi
  2. lastufaeconomica
    marzo 7, 2013 at 08:50 (4 anni ago)

    Tutto a posto, grazie mille. Sai quanti ricordi con la tua ricetta?
    Abbraccio

    Rispondi

1Pingbacks & Trackbacks on I preziosini

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




*