Crea sito

Vellutata di finocchi e anice

Buon pomeriggio amici, in inverno siamo tutti più disponibili ad assaporare deliziose zuppe e vellutate calde e profumate. Oltre al gusto apportano benefici per la salute grazie a vitamine e sali minerali contenute nelle verdure. La ricetta di oggi è tra tutte la mia preferita, la vellutata di finocchi, cremosa, aromatica e sgonfiante, pronta in poco tempo. Fa bene alla linea e al nostro organismo che ringrazia.

Bacioni a presto!

Ingredienti per 4 persone

2 finocchi (peso pulito 600 grammi)
400 gr di patate
20 gr di misto soffritto (sedano carota cipolle)
700 ml di acqua
olio EVO q.b
5 semi di anice, sale e pepe q.b

Eliminate la prima costa esterna dei finocchi,la barbetta e le punte in alto. Tagliate il resto prima a metà e poi a strisce larghe circa 1 cm. Procedete con un accurato lavaggio.

Sbucciate le patate, lavatele e tagliate a bastoncino, non preoccupatevi di essere troppo precisi, dopo la cottura il minipimmer frullerà tutto.
In una pentola dai bordi alti fate un giro d’olio Evo aggiungete metà del misto soffritto e appena il fondo prende sapore e calore , inserite finocchi, patate, semi di anice e l’altra metà del soffritto (vedi le 3 foto sotto).

Amalgamate gli ingredienti e dopo versate l’acqua, coprite e cuocere a fiamma moderata per 20 minuti girando di tanto in tanto. Trascorso il tempo assaggiate e se le verdure sono cotte salate e regolate di pepe, in caso contrario ancora per qualche minuto.
Frullate con il pimmer ad immersione sino ad ottenere una crema liscia e priva di grumi.
Rimettete sul fuco e cuocete altri 2 minuti.

La mia vellutata è venuta densa e cremosa, se preferite qualcosa di più liquido aggiungete dell’acqua, ma non credo sia il caso.
A piacere potete tostare dei cubetti di pane in padella con un filo d’olio, erbe aromatiche e un pizzico di sale. Io sono a dieta e mi bastano gli amidi delle patate.

Servite nelle ciotoline, aggiungete un filo d’olio Evo e qualche rametto delle barbe dei finocchi lavate e asciugate.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.